Annunci

Diga danneggiata dalla mareggiata, al via ai lavori di somma urgenza

Autorità Portuale di Sistema, a seguito dei danneggiamenti causati della mareggiata del 29 ottobre, sono ai nastri di partenza i lavori, in regime di “somma urgenza”, per la messa in sicurezza di alcuni tratti della diga foranea del porto genovese, precisamente la parte antistante alla pista aeroportuale e la porzione antistante la zona Ilva.  Sulla base dei sopralluoghi effettuati nei giorni immediatamente successivi all’evento, è risultata subito evidente, anche al fine di scongiurare ulteriori danni, la necessità di eseguire urgenti opere di ripristino per mettere in sicurezza i due tratti di diga distrutti. Incaricate di svolgere i lavori sono due ditte: la Giustiniana s.r.l. per la parte prospiciente la pista dell’Aeroporto Cristoforo Colombo; l’Impresa Alloro Paolo s.r.l. per la porzione davanti allo specchio acqueo area Illva. Nel primo caso, si tratta di interventi di ripristino dell’opera sia nella parte sottomarina sia alla sovrastruttura danneggiata per una lunghezza di 30 metri; nel secondo di ripristinare 25 metri dell’opera a difesa degli attracchi destinati alle banchine ex Ilva. Per realizzare entrambi gli interventi sono previsti 120 giorni, ad esclusione dei giorni di inoperatività per cattive condizioni meteo-marine, trattandosi di lavori complessi da realizzare in condizioni di esposizione a mare aperto.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: