Annunci

Panera Days, a De Ferrari tre giorni dedicati al gusto genovese per eccellenza

Come molti piatti di successo è frutto di un errore. Come la tarte tatin è nata, vuole la tradizione, per la disattenzione di una pasticciera che ha dimenticato la sfoglia, l’ha messa sopra e ha fatto una torta al contrario, il gusto “panera”, è “responsabilità” (oggi possiamo dire “merito”) di un garzone sbadato che ha versato del caffè sulla candida panna. <Cöse t’äe combinou? t’äe faeto a panna neigra!> (cosa hai fatto? Hai fatto scura la panna n. d. r.) , disse, con fare di rimprovero, il mastro gelatiere al proprio aiutante. Salvo scoprire, un attimo dopo, che il sapore di quella strana “panna nera” era in realtà buonissimo. <La panera, il cui nome è appunto una contrazione di “panna nera” – ricorda Massimiliano Spigno, presidente di Confesercenti Genova, e gelatiere – è una tipicità della nostra città e fa parte, con merito, dell’elenco dei prodotti tipici territoriali liguri depositati presso il Ministero delle politiche agricole e forestali. Fino ad oggi, però, mancava un’azione di promozione coordinata che andasse al di là delle iniziative, e della buona volontà, delle singole gelaterie. Ed ecco perché abbiamo ritenuto di colmare questa lacuna, proponendo la realizzazione dei Panera Days> la cui prima edizione si aprirà oggi, alle ore 11, in piazza De Ferrari. Gli appuntamenti, organizzati da Fiepet Confesercenti e Associazione Gelatieri Artigianali Genovesi (Agag) andrano avanti fino a domenica tra degustazioni, dimostrazioni e laboratori: una tre giorni per celebrare il più tipico dei semifreddi genovesi, in tutte le sue varianti.
<In piazza De Ferrari – spiega Simone Ghiotto, presidente Agag – genovesi e turisti troveranno ad accoglierli uno stand dove assaggiare la panera realizzata dalle gelaterie associate Agag-Confesercenti. Inoltre saranno offerte degustazioni dei principali ingredienti che la compongono, e cioè panna e caffè, e si realizzeranno dei veri e propri laboratori tematici».

Questi, nel dettaglio, i laboratori in programma nelle tre giornate dei Panera Days, secondo la seguente scaletta:

  • dalle 14 alle 15: preparazione e degustazione di caffè pregiati, estratti con tecniche e strumenti a filtro; a cura di Andrea Cremone, Speciality Coffee Association;
  • dalle 15 alle 16: dimostrazione di “Latte art”, tecniche di decorazione sul cappuccino, ancora a cura di Andrea Cremone;
  • dalle 16 alle 17: preparazione dimostrativa di gelato alla panera nel mantecatore e di semifreddo nella planetaria, a cura dell’Agag.

I Panera Days proseguiranno durante tutta la settimana successiva nelle gelaterie, caffetterie e ristoranti che vorranno aderire all’iniziativa.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: