Annunci

Coloratissima, le serrande di via Buranello diventano galleria d’arte

Un folto gruppo di pittori e disegnatori trasformerà via Buranello in una galleria d’arte a cielo aperto domenica 23 settembre a partire dalle ore 10 sino a sera

“Coloratissima” – questo il titolo dell’evento – porta a compimento il progetto Un treno in via Buranello, che era stato promosso nella stagione 2016/17 dal Teatro dell’Archivolto, oggi parte del Teatro Nazionale di Genova, e dall’Accademia Ligustica, in collaborazione con Comitato Sampierdarena e le donne, Liceo Artistico Paul Klee, Rete Ferroviaria Italiana, Municipio Centro Ovest e CIV Sampierdarena. Il progetto, nato nell’ottica di effettuare un intervento di riqualificazione urbana in Via Buranello, una delle principali arterie del quartiere genovese di Sampierdarena, prevedeva la realizzazione di una serie di opere di street art sulle saracinesche che costellano la via sul lato della ferrovia, sotto i cosiddetti “voltini”. A oggi una buona parte delle saracinesche sono state prima pulite e poi dipinte, grazie al contributo di numerosi studenti e volontari. Gli artisti invitati questa domenica dal Comitato Sampierdarena e le donne, promotore di “Coloratissima”, si occuperanno di abbellire con immagini poetiche e divertenti le saracinesche restanti.

Nell’attesa che si riaprano le porte del Teatro Gustavo Modena per la stagione teatrale, “Coloratissima” porterà un momento di gioia e di festa in un quartiere a cui il crollo del Ponte Morandi ha creato nuove difficoltà in termini di vivibilità, commercio e traffico.
C’è già l’idea per il prossimo futuro di realizzare nuove opere di street art a Rivarolo, per ricreare idealmente il collegamento spezzato tra i due quartieri. Al nuovo progetto collaborerebbe il DLF Genova, la cui sede da sei mesi si trova a Rivarolo, e infatti domenica in via Buranello sarà presente anche la presidente Rosaria Augello.

Pennelli alla mano, partecipano a”Coloratissima”A Adriano Sanna, Caterina Cataldi, Daniela Rombo, Elena Trimarchi, Erika Gallo, Francesco Masala, Giancarlo Paparella, Giovanni Canepa, Luana Rossini, Lucia Paparella, Matilde Bresciani, Matteo Di Biasi, Nada Graffigna, Nicola Soriani, Ondina Unida, Sabrina Garreffa, Silvana Rocca, Silvia Bussolo, Alessandra Sereno e Giulia Raimondo. Sponsor dell’happening, che avviene in concomitanza con i festeggiamenti per i 120 anni della Croce d’Oro, è Coop Liguria, che insieme a Boero aveva contribuito sin dall’inizio al progetto Un treno per via Buranello.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: