Annunci

Salone Nautico, gli eventi di Genova in Blu e quelli dei Civ

In occasione del 58° Salone Nautico – a Genova dal 20 al 25 settembre -, la città ospita una nuova, ricca edizione di Genova In Blu, la rassegna di eventi nata per portare il Salone nel cuore cittadino, aprendosi a genovesi, turisti e visitatori.

Fiori all’occhiello di Genova In Blu sono quest’anno: il Dopo Salone, che accompagna le sere in città a suon di musica e iniziative, gli Eventi CIV che animano il territorio – con il ritorno della Magnifica Tavolata in via Garibaldi – le riduzioni sui biglietti per chi visita i Musei Genovesi mostrando il biglietto del Salone Nautico, le suggestive mostre, gli itinerari e i concerti. Inoltre, per la prima volta, presenti al Salone Nautico due Uffici IAT “mobili”, che forniranno informazioni turistiche ai visitatori.

Per tutta la durata del Salone il mare sarà davvero il tema dominante in città: in diverse sedi del centro città ci sarà un’eccezionale esposizione di gozzi, messi a disposizione da leghe navali locali, Comuni e associazioni dell’area del Tigullio e dal Palio remiero del Tigullio.

Quartieri genovesi e strade dello shopping si animeranno con eventi organizzati e promossi dai CIV (Centri integrati di via) e dalle associazioni del commercio e dell’artigianato, coordinati dall’Assessorato Commercio e Turismo Comune di Genova, che oltre a un ruolo di coordinamento, ha anch’esso organizzato in proprio alcuni eventi.

«Sulla scia del lavoro iniziato con successo lo scorso anno, abbiamo consolidato il rapporto con i vari partner rafforzando sempre più il calendario che quest’anno è particolarmente nutrito e variegato – sottolinea l’assessore al turismo e commercio del Comune di Genova, Paola Bordilli –. Abbiamo costruito un programma di eventi, iniziative ed offerte culturali  ricco che ha visto più che mai la collaborazione con tanti attori della nostra città che fanno vivere la nostra città: penso al Teatro Carlo Felice, gruppi storici, realtà musicali cittadine, Curia genovese, associazioni di categoria, realtà culturali e turistiche. In particolare questo anno abbiamo puntato anche sull’accoglienza, “movimentando gli atri delle stazioni e diverse piazze della città con allestimenti a tema per far respirare l’“aria” del Nautico nella città, in chi la abita e in chi la visita. I Centri Integrati di Via hanno da subito recepito anch’essi i nostri intenti e, oltre ai numerosi eventi in programma, hanno pensato anche ad iniziative per rendere le vie della città più belle ed accoglienti.  Lo shopping bus quest’anno allungherà il percorso coprendo anche le zone della Foce tra cui corso Buenos Aires.  Ringrazio infine Autorità Portuale per la possibilità di far transitare i taxi all’interno dei varchi portuali riducendone così i tempi di percorrenza e fornendo un migliore servizio per la viabilità cittadina».

«Un’occasione importante per la città – sostiene Stefano Balleari, assessore alla mobilità del Comune di Genova –. Si tratta di una vetrina internazionale per mostrare ancora una volta a tutti la voglia di ripartire dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi. Genova è più che mai una città viva, vivace e vivibile».

«Genova in Blu – dichiara Marina Stella, Direttore Generale UCINA Confindustria Nautica – è arrivata alla sua ottava edizione. Il progetto di Ucina Confindustria Nautica è nato con l’obiettivo di valorizzare la città di Genova e le sue eccellenze agli espositori e ai visitatori del Salone Nautico. Come organizzatori del Salone Nautico siamo impegnati a offrire sempre maggiore visibilità a queste iniziative e a coinvolgere il maggior numero possibile di espositori e di pubblico, lavorando in totale sintonia con la Regione Liguria, il Comune e la Camera di Commercio. Quest’anno il numero delle aziende partecipanti al Salone Nautico è cresciuto ulteriormente siamo arrivati a 948 (+ 7,2% sul 2017), 62 nuove partecipazioni, di cui 58% dall’estero. La conferma della visita del Presidente Mattarella offrirà a Genova ulteriori spunti di visibilità e di attenzione»

«La Camera di Commercio – dice Paolo Odone, Presidente Camera di Commercio di Genova – ha messo a disposizione di questo fuori salone il suo tesoro più prezioso, la Galleria Dorata del Palazzo Tobia Pallavicino, che sarà protagonista, accanto alle omonime sale di Palazzo Reale e della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, dell’evento: Genova allo specchio, la meraviglia delle gallerie d’oro. Domenica 23 settembre, dalle 15 alle 19, le tre magnifiche gallerie genovesi tutte finemente decorate nel XVIII secolo, saranno aperte eccezionalmente e illustrate ai turisti, ai visitatori del salone e ai genovesi da Serena Bertolucci, Farida Simonetti e Elena Manara».

«I musei dello stato – rimarca Serena Bertolucci, direttrice Palazzo Reale di Genova – sono a fianco della città in questa importante occasione. L’iniziativa dell’apertura in contemporanea delle tre gallerie dorate della città sarà un valore aggiunto e una occasione speciale di visita, oltre alla presentazione di nuovi dipinti e del fumetto destinato al pubblico giovane, due mostre in corso, visite guidate tematiche e biglietto di un euro di ingresso alla galleria nazionale di Palazzo Spinola e palazzo reale. Una importante offerta per essere con Genova e per Genova».

«Più degli altri anni quest’anno il Nautico è particolarmente sentito – sottolinea Marco Benveduti, assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria – perché è la dimostrazione che operatori, visitatori e genovesi continuano a credere al Nautico di Genova. Vogliamo lasciarci alle spalle il dolore lavorando come sempre con l’impegno e la tenacia che ci caratterizzano al successo di questo Salone. Ci aspettiamo che i visitatori arrivino numerosi perché Genova si può raggiungere senza difficoltà».

19 settembre dalle 21,00 alle ore 24,00 Piazza San Cosimo a cura del CIV Santi Cosimo e Damiano

Il SALONE IN CENTRO STORICO – Il giorno prima

Letture di poesie e storie legate alla Chiesa di San Cosimo. Concerto del cantautore Mladen e la sua band.

20 settembre, dalle ore 17.00 alle 24.00 Via Garibaldi a cura del CIV Meridiana

LA MAGNIFICA TAVOLATA

Proposte gastronomiche su tavolate addobbate con i colori bianco e rosso dello stemma genovese dai ristoratori con piatti tipici genovesi, bevande a prezzo promozionale e sottofondo musicale.

Per l’occasione saranno aperti al pubblico:

  • l’atrio di Palazzo Nicolosio Lomellino sino alle ore 23.00, con illuminazione scenografica del ninfeo in cortile;
  • l’atrio del Palazzo Tobia Pallavicino sino alle ore 23.00
  • l’atrio e il colonnato di Palazzo della Meridiana per Giovedì 20 settembre gratuitamente fino alle 22. Anche la Mostra dei Macchiaioli in corso a Palazzo della Meridiana sarà aperta fino alle 22 dando l’occasione ai visitatori del Salone Nautico di visitarla con biglietto ridotto.

Dal 20 al 25 settembre Dalle ore 8.00 alle 21.00 a cura del CIV Foce 2.0

STREET SHOPPING IN BLU

Street shopping in Via Cecchi, Via della Libertà, Corso Torino, Via Ruspoli, Via C. Barabino e via Rimassa

21 settembre dalle ore 15.00 alle 17.00  Piazza Rapisardi e Giardini de Nicolay a cura del CIV Riviera di Pegli

Animazione per bambini a tema marinaro

21 settembre ore 18 Palazzo Tobia Pallavicino

Presentazione dei Dialoghi per la settimana blu: “Il mio nome è nessuno. Il ritorno”.

Un racconto di Valerio Massimo Manfredi a cura de il Teatro Pubblico Ligure. Ingresso libero. Sarà presente l’autore

Alle ore 22 Serata Inaugurale Nautico “Il Mare di Odisseo”. Ingresso a invito.

21 settembre ore 18.30, Chiesa di San Luca “Chiese in Musica” LICEO PERTINI

“Chiese in Musica”, format dell’assessorato al Turismo in collaborazione con la Curia genovese, dedica uno dei suoi concerti alla città nel periodo del Salone Nautico.

La magia della musica e la suggestione delle chiese genovesi diventano un mix vincente per coinvolgere alle ore 18.30 con un concerto a cura degli allievi del Liceo Pertini.

21 settembre ore 20.30 Sede Yacht Club Italiano

Serata Inaugurale del Salone Nautico

Il 21 settembre alle 20.30 si terrà la prestigiosa Serata Inaugurale del Salone Nautico, presso la sede dello Yacht Club Italiano. In tale occasione verrà consegnato il riconoscimento agli espositori presenti da 50 anni  al Salone (partecipazione su invito, il ricavato sarà interamente devoluto all’Istituto G. Gaslini).

21 settembre ore 20.30  Concerto inaugurale della Stagione Sinfonica 2018/2019 del Teatro Carlo Felice

In occasione del 58° Salone Nautico a Genova, ingresso scontato per i possessori del biglietto del salone presso la Biglietteria del Teatro Carlo Felice

21 e 22 settembre dalle 18.30 alle 24.00 Piazza del Carmine  a cura del CIV Zecca Carmine

L’ESTATE CONTINUA AL CARMINE

in collaborazione con il Mercato del Carmine serate musicali con generi selezionati (jazz, blues, lounge ) e degustazioni tipiche.

Dal 21 al 23 settembre Porto Antico, Piazza delle Feste a cura di CNA Genova

CUCINALIGURIA

Evento sulla Filiera della Cucina Ligure di eccellenza che si terrà:

  • Venerdì dalle ore 12.00 alle 20.00;
  • Sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 20.00.

Dal prodotto come materia prima, al prodotto trasformato nel Piatto, e storie di tutti gli utensili utilizzati per tradizione. prodotti, dimostrazioni ed approfondimenti sulle tradizioni enogastronomiche del territorio e show cooking. I tavoli saranno allestiti a tema marinaresco

22 settembre

MIllevele2018

Una  veleggiata per la Superba.  Organizzato da Yacht Club Italiano

22 settembre, Via alla Chiesa di Prà, Via San Romolo, via Dolceacqua, Via Murtula, a cura del CIV PALMARO

PALMARO IN FESTA

Dalle ore 8.00 alle 24.00 street shopping degli operatori, mercato artigianato, animazione per bambini e dj set.

22 settembre, Via Lagustena e Piazza Remondini a cura del CIV San Martino di Albaro

IL SALONE NAUTICO IN ALBARO

Dalle 12.00 alle 24.00 street shopping degli operatori, degustazioni, concerto e animazione musicale, allestimento a tema, street food.

22 settembre, ore 16.00 Mu.MA – Museoteatro della Commenda

“Genova, Itinerari e legami storici tra musica e poesia”

Incontro con Anna Maria Campello. Un ritratto suggestivo di Genova e dei legami storici e culturali attraverso testimonianze e curiosità, musica, poesia e costumi d’epoca, con la partecipazione straordinaria della filarmonica sestrese.

Ingresso libero all’iniziativa. Biglietto d’ingresso al Museo a 1 € dietro presentazione del titolo d’ accesso al Salone Nautico

22 settembre – Pomeriggio in Via Garibaldi

Palazzo Bianco – Atrio e Palazzo Rosso – Atrio ore 17,30Piano No Stop – Musica a cura degli allievi del corso di Pianoforte del Conservatorio “N. Paganini”di Genova. Michele Carraro, Ismaele Bauccio, Simone Morgillo, Marco Idilli, Simone Giusto, Jiyi Xiang, Silvia Zoe Cirillo

Via Garibaldi Ore 18,45 Piano No stop – Carillon vivente

Palazzo Rosso – Atrio Ore 19,30 Musica a cura degli allievi del Corso di Pianoforte del Conservatorio “N. Paganini” di Genova. Michele Carraro, Ismaele Bauccio, Simone Morgillo, Marco Idilli, Simone Giusto, Jiyi Xiang, Silvia Zoe Cirillo

Via Garibaldi – Ore 20,30 Piano No Stop – Carillon vivente

Palazzo Tursi – Salone di Rappresentanza Ore 21,30

Dialoghi sulla Rappresentazione a cura di Teatri Possibili Liguria

“L’altra Genova. Fra Crociati e Templari. Gli scavi di San Giovanni d’Acri in Israele”

Conferenza di Fabrizio Benente e Massimo Mirella – Ingresso libero

Palazzo Tobia Pallavicino – Camera di Commercio dalle ore 15 alle ore 22

Atrio visitabile

Palazzo Nicolosio Lomellino dalle ore 19,00 alle ore 22,00

Apertura atrio e cortile

Dalle ore 19 visite guidate (con biglietto ridotto) al primo Piano Nobile (affreschi Strozzi) con partenze ogni 30 minuti

Palazzo della Meridiana fino alle ore 22

Atrio e colonnato visitabili gratuitamente

Apertura della Mostra I Macchiaioli (con ingresso ridotto per i visitatori del Salone)

22 settembre Via Cesarea a cura del CIV Il Giardino di Cesarea

ACCOGLIENZA SALONE NAUTICO

Dalle 18.00 alle 21.30 aperitivi su tavoli con allestimento a tema marinaro e animazione musicale.

22 settembre Piazzale Carristi Italia, Piazzale Poggi e Piazza Rusca a cura del CIV Quinto al Mare.

IL SALONE NAUTICO DI QUINTO

Dalle ore 19.00 alle 24.00 Street food  con preparazione di specialità genovesi,   D J set con musica dagli anni ’90 ad oggi ,  serata danzante.

22 settembre Via Macelli Soziglia e Vico Superiore e Inferiore del Ferro a cura del CIV Maddalena.

MADDALENA IN BLU

Dalle 20 alle 23,30 degustazioni e apericena da parte delle attività delle vie e animazione musicale.

22 e 23 settembre “Serate in Blu” a cura del CIV Carlo Felice

22 settembre: via San Sebastiano dalle ore 19,30 alle ore 22,00 concerto jazz

Largo San Giuseppe, dalle ore 20,00 alle ore 24,00 concerto swing ATTAC-BOOGE

23 settembre: via Roma e via XXV Aprile, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in collaborazione con IREN Mercato, esposizione e test-drive di auto e biciclette elettriche

23 settembre, ore 11 Museo Chiossone

Concerto con Stefano Velluti (pianoforte) e Silvia Pepe (soprano)

Musiche di Korsakoff -Puccini -Mascagni -Verdi. Ingresso libero all’iniziativa. Biglietto d’ingresso al Museo a 1 € dietro presentazione del titolo d’ accesso al Salone Nautico

23 settembre, dalle 15 alle 19 Genova, Palazzo Reale – Palazzo Spinola – Palazzo Tobia Pallavicino

Genova allo specchio. La meraviglia delle Gallerie d’oro a cura del MIBAC e Camera di Commercio di Genova.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, Genova si racconta attraverso tre magnifiche Gallerie che fanno a gara per raffinatezza iconografica, magnificenza degli arredi e preziosità dei decori.

23 settembre, a cura Associazione Culturale Corte Fieschi Casella Vallescrivia

A spasso nel tempo – Quadri viventi e rappresentazioni di episodi storico leggendario a Genova.

Dalle 16,00 alle 18,30 con partenza da Palazzo San Giorgio: 4 percorsi guidati per scoprire, quattro attraverso antichi costumi, canzoni, balli e musica il tempo passato della Vecchia Genova. Prenotazioni: fondazioneamon@live.it

23 settembre Palazzo della Borsa ore 18.30 a cura dell’Assessorato Turismo

Concerto del soprano Megumi Akanuma accompagnato al pianoforte da Benedetto Spingardi Merialdi

Concerto “La musica tra il cielo e il mare” del soprano Megumi Akanuma, ambasciatrice di Genova nel mondo, con accompagnamento al pianoforte (ingresso libero).

23 settembre Palazzo Tursi ore 20.30, Loggiato Palazzo Tursi a cura dell’Assessorato Turismo

Concerto Zena Singers

Tra i più significativi gruppi del cantautorato genovese, un’esperienza da non perdere tra musica e teatro per vivere la tradizione locale.

24 settembre ore 19.00 Chiesa di Boccadasse a cura di Comune di Genova, Assessorato al Turismo

L’appuntamento con “Chiese in Musica”, la magia della musica e la suggestione delle chiese genovesi diventano un mix vincente per coinvolgere i tanti turisti che visitano Genova, ma anche per appassionare i genovesi alle bellezze cittadine, torna il 24 settembre, alle ore 19, questa volta presso la Chiesa di Boccadasse. Gli interpreti saranno Graziella Scovazzo, soprano, e Eder Sandoval, tenore.

24 settembre, ore 21 Palazzo Tursi, Salone di Rappresentanza

Dialoghi per la settimana blu,  “Arcipelago. Isole e miti del mare Egeo”.

Un racconto di Giorgio Ieranò a cura de il Teatro Pubblico Ligure.  Ingresso libero

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: