Annunci

Monsignor Anselmi tra i partecipanti al sinodo su giovani, fede e vocazioni

<Con grande gioia apprendiamo la notizia comunicata in queste ore dal Vaticano che tra i vescovi partecipanti al sinodo di ottobre sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” ci sarà anche il nostro vescovo ausiliare monsignor Nicolò Anselmi> ne dà notizia “Il Cittadino” il giornale dell’Arcidiocesi.

Foto da Cathopedia

Nicolò Anselmi, genovese, classe 1961, è vescovo ausiliare del cardinale Angelo Bagnasco per l’Arcidiocesi di Genova. Cresciuto nella parrocchia di Quinto al Mare, da giovane è stato capo scout nell’Agesci, nella quale svolse anche altri servizi e ricoprì incarichi a livello di Zona e di Regione. Diplomato Liceo Scientifico Statale “Martin Luther King”, si è laureato in Ingegneria Meccanica nella nostra città nel 1985. L’anno dopo è entrato in seminario dove ha conseguito il baccalaureato. Ordinato presbitero nel 1992 per l’imposizione delle mani dell’arcivescovo di Arcidiocesi di Genova, cardinale Giovanni Canestri. Il 10 gennaio 2015 è stato eletto, da papa Francesco, vescovo ausiliare di Genova e vescovo titolare di Utica. L’8 febbraio 2015 ha ricevuto l’ordinazione episcopale nella cattedrale di Genova, dal cardinale Angelo Bagnasco.

Il Sinodo dei Vescovi è un’istituzione permanente del Collegio episcopale della Chiesa cattolica. Fu papa Paolo VI che lo istituì il 15 settembre 1965 in risposta al desiderio dei padri del Concilio Vaticano II per mantenere viva l’esperienza dello stesso Concilio. È un’assemblea dei rappresentanti dell’episcopato cattolico che ha il compito di aiutare con i suoi consigli il Papa nel governo della Chiesa universale.

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: