Annunci

Festival in una notte d’estate, tra Plauto, la Fallaci e gli AperiPid della Cciaa

Plauto e la Fallaci in piazza San Matteo, gli AperiPid – aperitivi digitali – a Palazzo Giulio Pallavicino, “Medea Kalì” a Sestri Levante e Camilleri a Vernazza per il Festival in una notte d’estate di Lunaria Teatro tra lunedì 23 e venerdì 27 luglio

Prosegue la 21ª edizione del Festival in una notte d’estate di Lunaria Teatro che, questa settimana, ai palchi di piazza San Matteo a Genova e dell’Arena Conchiglia a Sestri Levante aggiunge anche un appuntamento al porticciolo di Vernazza e la seconda serie degli “AperiPID”, gli aperitivi digitali curati in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova presso il loggiato di Palazzo Giulio Pallavicino, nel capoluogo ligure.

Questa sera, lunedì 23 luglio, all’Arena Conchiglia di Sestri Levante con “Medea Kalì”, spettacolo firmato dal giovane drammaturgo e scrittore francese Laurent Gaudé, vincitore del prestigioso premio Goncourt, e interpretato da Viviana Lombardo.

Domani, martedì 24 luglio alle 19 il primo degli aperitivi digitali, dedicato alla stampa 3D, e alle 21,15 in piazza San Matteo il reading “L’Oriana della Fallaci”, omaggio alla grande giornalista e inviata di guerra, i cui brani più significativi saranno letti dall’attrice Carola Stagnaro, celebre al grande pubblico anche per la sua partecipazione a diverse soap opera televisive, nonché amica di Lunaria, per la quale in passato è già stata protagonista di spettacoli particolarmente apprezzati come “Le cattive” e “La Regina Disadorna”.

Doppio appuntamento anche giovedì 26: alle 19, al loggiato di Palazzo Giulio Pallavicino, il secondo aperitivo digitale in cui si parlerà di Internet delle cose, e alle 21,15 in piazza San Matteo un classico della commedia plautina, l’“Aulularia”, interpretata dagli attori di Lunaria Andrea Benfante, Paolo Drago, Francesco Patané e Arianna Comes.

Venerdì 27 luglio, infine, nella piazza del porticciolo di Vernazza il debutto della minitourné dedicata a “Maruzza Musumeci”, spettacolo tratto dall’omonimo romanzo del maestro Andrea Camilleri, portato in scena dall’eclettico Pietro Montandon che già aveva tenuto a battesimo il Festival 2018 con l’opera di un altro grande scrittore siciliano, “Il fu Mattia Pascal” di Luigi Pirandello. Maruzza debutterà a Vernazza per poi toccare anche Ventimiglia il 18 agosto, Santa Margherita Ligure il 22 e Bogliasco il 24 agosto.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: