Annunci

Torrente Acquasanta, una boscaglia. Gli abitanti hanno paura delle piogge

LE SEGNALAZIONI DEI LETTORI – Il letto del corso d’acqua è demaniale, ma dello sfalcio si dovrebbero occupare i frontalieri, il Comune di Mele, il Comune di Genova e alcuni privati. <Alla fine, non se ne occupa nessuno> dice Luca Traveni. Il torrente Acquasanta, affluente del Leira, in effetti, appare una giungla. <In cima, dall’Acquasanta hanno sfasciato due anni fa – continua Traveni – ma più in basso ė da oltre 10 anni che non succede>. Ovviamente, i residenti hanno paura che le piogge forti dell’autunno, se si dovessero concentrare in zona, facciano disastri. Non stiamo parlando di arbusti, ma di veri e propri alberi che arrivano ad ingombrare persino la strada.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: