Annunci

Coltivazione di marijuana in terrazzo, arrestato dalla Gdf nei carruggi

Marijuana in terrazzo – Militari della Guardia di Finanza di Genova, coadiuvati da una unità cinofila antidroga del corpo, hanno tratto in arresto un 37enne, incensurato e residente nel centro storico cittadino, per il reato di coltivazione e detenzione di stupefacenti. Una pattuglia di “baschi verdi” della Guardia di Finanza di Genova, impegnata in un servizio volto a contrastare le violazioni connesse al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo ligure, ha smantellato una coltivazione domestica di marijuana scoperta in seguito ad appostamenti nel centro storico cittadino, dove il soggetto, italiano e insospettabile, “sperimentava”, a suo dire, la coltivazione di canapa legale. Il luogo adibito alla coltivazione e detenzione delle piante di marijuana era una terrazza nascosta in cima all’ultimo piano di un elegante edificio nel centro storico cittadino e occultata dai numerosi palazzi che la circondavano. Nonostante la posizione a lui favorevole, che gli consentiva di procedere indisturbato nella sua “sperimentazione”, il pollice verde del sedicente coltivatore non è sfuggito all’occhio vigile degli operatori della Guardia di Finanza di Genova. Tale operazione di servizio ha consentito il rinvenimento ed il sequestro di 48 piante di Marijuana, semi e alcuni grammi dello stesso stupefacente, tutti occultati fra l’appartamento e la terrazza dell’insospettabile cittadino, che è stato tratto in arresto.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: