Annunci

Fincantieri, ribaltamento a mare, le Rsu alle istituzioni: “Costruiamo belle navi, fateci continuare”

Domattina ,dalle 8.30 alle 9.30, volantinaggio unitario Fim, Fiom e Uilm davanti a Palazzo San Giorgio

<“L’autorità portuale gela Fincantieri sul ribaltamento” Questo abbiamo appreso lunedì 9 Luglio dalle pagine di un noto quotidiano cittadino. La Rsu Fim-Fiom-Uilm di Fincantieri Sestri Ponente già la scorsa settimana aveva lanciato l’allarme per il ritardo accumulato nel dare inizio almeno al “riempimento” dello specchio acqueo a ponente dello stabilimento. Ci sentiamo di fare una domanda a tutti gli interlocutori: come mai, quando si è discusso con tutti i soggetti interessati del nuovo progetto di Fincantieri, nessuno ha posto rilievi che facessero supporre difficoltà sul piano della sicurezza o altro?>. Lo dicono le stesse Rsu Fim Fiom Uilm del cantiere di Sestri Ponente.
<E’ troppo semplice per le istituzioni e personalità politiche intervenire in “pompa magna” durante le cerimonie di consegna delle più belle navi del mondo, costruite con passione ed orgoglio dai 2500 operai, tecnici, impiegati del cantiere e degli appalti! E’ bello essere accreditati agli onori del mondo come i rappresentanti di una eccellenza industriale cittadina e regionale! Ma occorre dare concretezza allo sviluppo! Perciò suggeriamo all’Autorità Portuale in primis, ma anche a Regione e Comune, di fare presto. Le valutazioni tecniche non possono richiedere tempi biblici. Il tempo, in questo caso, non è una variabile indipendente e quando il lavoro, dai picchi eccezionali annuali, tornerà normale, il Cantiere deve avere una struttura adeguata a costruire le navi che il mercato richiede. I lavoratori, lo hanno dimostrato negli anni bui della crisi, non staranno a guardare e subire passivamente gli eventi. Oggi il Cantiere è rinato come fiore all’occhiello dell’industria genovese e ligure. Costruiamo belle navi, fateci continuare>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: