Annunci

Screening epatite C, Rossetti: “Giunta impegnata dal consiglio, ma non parte”

<A 7 mesi dal nostro ordine del giorno approvato in consiglio l’assessore Viale non ha ancora avviato lo screening salivale di prevenzione per l’infezione hcv, l’epatite c>

<Dopo oltre sette mesi l’assessore Viale non ha dato seguito all’ordine del giorno del Partito Democratico, approvato dall’aula il 5 dicembre 2017, che impegnava la Giunta regionale a effettuare uno screening salivale sulla popolazione maggiormente esposta all’infezione dell’HCV, il virus che provoca l’epatite C – denuncia Pippo Rossetti, consigliere regionale Pd -. In Consiglio, ieri mattina, l’assessore alla Sanità, oltre a sostenere che lo screening salivale non è l’unico prelievo previsto, ha ribadito che per questo tipo di analisi preventiva si sta valutando la sostenibilità economica. Dopo sette mesi siamo ancora a questo punto. Eppure l’ordine del giorno del Pd, votato anche dal centrodestra, impegnava formalmente la Giunta a effettuare questo tipo di prelievo. Ne va della salute dei liguri>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: