Annunci

Parcheggiatore abusivo, Daspo di 6 mesi del Questore dai posteggi del Porto Antico

È il primo “daspo urbano” emesso a Genova in osservanza della Legge Minniti. L’uomo era stato fatto . segno di numerosi ordini di allontanamento della polizia locale
La soddisfazione dell’assessore Garassino: <Applicare in modo rigoroso gli strumenti messi a disposizione dalla legge consentirà alla città di recuperare vivibilità>

Il Questore della Provincia di Genova Sergio Bracco ha emesso oggi il primo “daspo urbano” a carico di un cittadino romeno di 38 anni con pregiudizi di Polizia per reati contro la persona ed il patrimonio. L’uomo era già destinatario di reiterati ordini di allontanamento emessi dalla polizia locale dopo essere stato sorpreso ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore nell’area del Porto Antico. Tale attività illecita, limitando la libertà dei cittadini costretti ad aderire alle richieste nel timore di ritorsioni o a ripiegare su aree diverse per la sosta dei propri veicoli, suscita allarme sociale. Per impedire la reiterazione di queste condotte, con lo scopo di arginarne la pericolosità, il Questore della Provincia di Genova ha vietato all’uomo di accedere per 6 mesi ai parcheggi del Porto Antico, Porta Siberia ed Acquario di Genova.
Soddisfatto l’assessore alla sicurezza Stefano Garassino: <Applicare in modo rigoroso gli strumenti messi a disposizione dalla legge, in accordo col regolamento comunale di polizia urbana, consentirà alla città di recuperare vivibilità. Abbiamo modificato il regolamento per questo. La polizia locale di Genova sta facendo un grande sforzo per contenere i problemi di vivibilità che ci siamo ritrovati nella necessità di contenere. Tra questi, gli abusivismi sonno tra i peggiori. A quello commerciale si aggiunge quello dei posteggiatori che in qualche caso sono arrivati a minacciare gli automobilisti, anche genovesi e turisti. Le sanzioni amministrative non bastano a limitare questi comportamenti. Ringrazio il questore Bracco per la sua decisione. Solo se le istituzioni camminano unite nella stessa direzione riusciremo a incidere veramente sul territorio>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: