Annunci

Rissa di vico Mele, gli arrestati sono tre. Alta tensione nel centro storico

Rissa di vico Mele (ne abbiamo parlato ieri sera), la Polizia di Stato ha arrestato ieri sera tre cittadini africani, due del Senegal di 24 e 38 anni ed uno del Gambia di 23anni, per il reato di rissa aggravata. La scena che si sono trovati davanti gli agenti intervenuti è stata molto violenta; un numeroso gruppo di giovani africani che si picchiavano selvaggiamente con cocci di bottiglia e coltelli senza esclusione di colpi. Quando gli agenti hanno cercato di sedare la rissa la maggior parte dei giovani si è data alla fuga nonostante ciò gli operatori sono riusciti a bloccarne tre. Accompagnati al pronto soccorso del Galliera due di loro, il 23enne ed il 24enne sono stati giudicati guaribili rispettivamente con 7 e 15 giorni di prognosi per ferite da arma da taglio. Tra i feriti anche un bambino di sei anni che è stato portato al Gaslini. C’è, poi, anche un magrebino preso a sprangate poco prima in via delle Grazie. Non è escluso che i due episodi siano collegati. Esasperati gli abitanti della zona alle spalle di San Luca, ma in tutto il centro storico sta salendo la tensione. Scontri tra stranieri si sono verificati anche a Pre’ e nellla zona dell’ex ghetto ebraico. 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: