Annunci

La statua dedicata a Raffaele De Ferrari è arrivata in via Corsica. Tra poco guarderà il mare

La statua dedicata a Raffaele De Ferrari, finanziatore della diga foranea come noi oggi possiamo vederla, torna a guardare il mare da Carignano. Una corposa raccolta firme di cittadini aveva chiesto di non ingombrare la rotonda con il grande basamento (8 metri per 8) del monumento.

La statua arrivata in via Corsica (Foto sopra e sotto di Domenico Carratta)

La statua, che è già arrivata sul posto, sarà posizionata ad appena qualche metro, nell’area in fondo a via Corsica. Il Municipio ha dato il via libera dopo essere riuscito a costruire la nuova destinazione insieme al Gabinetto del Sindaco, la Mobilità del Comune e, ovviamente, la Soprintendenza. La statua di Raffaele De Ferrari, Duca di Galliera, sfrattata dalla sua sede originaria per i cantieri della metropolitana, in piazza del Principe, abbandonata per anni prima in un magazzino comunale, poi in un area della Valpolcevera (forse la stessa dove sono stati accatastate le casse dei moli di piazza Caricamento smontati per rifare la piazza nell’anno dell’Expo, il ’92) quindi recuperara e restaurata dalla Soprintendenza con fondi stanziati dall’amministrazione comunale nel 2011. La stessa Soprintendenza aveva chiesto collocarla sulla rotonda di via Corsica, in Carignano. Immediata la levata di scudi degli abitanti che avevano subito avviato una petizione. Si erano, così, mobilitato il Municipio che, insieme agli uffici comunali, ha trovato la soluzione.

(Foto di Elisa Trapani)

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: