Annunci

Molestatore di bambini fermato dalla polizia di Stato su segnalazione della polizia locale. Tutto è partito da una segnalazione dell’assessore Garassino

Un molestatore di bambini è stato denunciato dalla polizia di Stato con l’ausilio reparto Giudiziaria della polizia locale. Agiva all’Acquasola. Le indagini sono partite dal filmato fatto avere da un amico all’assessore alla sicurezza Stefano Garassino che ha interessato proprio la Giudiziaria che ha verificato la circostanza. A questo si è aggiunta la denuncia di una madre che ieri aveva denunciati al commisariato di San Fruttuoso che la figlia di 4 anni era stata percossa dall’uomo. Oggi la donna ha trovato lì l’energumento, un italiano di 54 anni, e ha chiamato la polizia locale. Sono arrivati gli uomini del I distretto e, in ausilio, i colleghi della Giudiziaria. A identificare l’uomo è stato il commissariato di San Fruttuoso.
<Abbiamo visto un uomo che si spogliava fino a togliersi le mutande in un’area dell’Acquasola per fortuna in quel momento sgombra di bimbi – dice il padre che ha denunciato la situazione – e, con un altro padre ci siano avvicinati per allontanarlo. Il giorno dopo è tornato, gridava forte. Ho fatto un filmato e l’ho mandato all’assessore>.
<Ringrazio la polizia locale per l’importante operazione portata a termine – dice Stefano Garassino –. Da una segnalazione di cittadini si sono sviluppate indagini che hanno prodotto un risultato eccezionale. È questo l’obiettivo che ci siamo posti: immediate e concrete risposte alle richieste di sicurezza delle nostre famiglie>.

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: