Annunci

A Pra’ comincia oggi la festa “Profummo de Baxaicò 2018”. Intanto qualcuno ha rubato le piantine sistemate a decorazione

Per cento che remano forte in avanti c’è sempre qualcuno che rema contro. È successo a Pegli, dove sono state rubate le piantine fiorite dal Civ per Euroflora, è successo a Carignano, dove mani ignote hanno trafugato addirittura le kalanchoe sistemate dai bambini nei giardini pubblici. Stavolta tocca alle piantine di basilico piazzate per decorazione in graziosi cestini verdi a Pra’, dove oggi comincia la festa dedicata al pesto nel suo luogo d’origine. Da oggi, venerdì 18, a domenica 20 maggio nella delegazione del ponente è protagonista la 21ª edizione di Profummo de Baxaicò 2018. A Pra’ si produce il basilico con denominazione di origine protetta, l’unico che “non sa di menta”. Profummo de Baxaicò è organizzato dal Comitato per la valorizzazione del Ponente – Pra’ con il patrocinio del Comune di Genova – Municipio VII Ponente e Regione Liguria. Tre le giornate ricche di iniziative che prevedono stand gastronomici, concerti e appuntamenti danzanti, vendita di basilico dei produttori di Pra’, apertura straordinaria dei negozi, giochi gonfiabili per i più piccoli, torneo di bocce e, sabato sera, spettacolo pirotecnico.

Ecco il programma.

Venerdì 18 maggio

  • Ore 14: Laboratorio Mani in pesto in collaborazione con lo chef Tino Cosenza del ristorante Teresa. Partecipano gli alunni della scuola Thouar.
  • Ore 17: Basilico Party, presentazione dell’aperitivo al profummo de baxaicò a cura dell’istituto alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Efffe.
  • Ore 19: apertura stand gastronomici
  • Ore 21: Your Swing & The Nine Pennies, serata di musica e balli swing

Sabato 19 maggio

  • Ore 10.30: Da La prova del cuoco Daniele Reponi, il maestro del panino inventa il Pra’nino.
  • Ore 12: Apertura stand gastronomici
  • Ore 15: Dimostrazione di pesto al mortaio per i bambini, in collaborazione con Gianni BruzzoneBaccicin du Caru.
  • Ore 16: Gara di pesto al mortaio per adulti. Memorial Giacomo Profumo Pirolin (massimo 30 partecipanti, iscrizioni aperte tramite Facebook e presentandosi, dalle ore 15, in Piazza Sciesa)
  • Ore 17: Basilico Party, aperitivo al profummo de baxeicò a cura dell’istituto alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Efffe.
  • Ore 19: Apertura stand gastronomici
  • Ore 21: Franca Lai e Matteo Merli, la band dei Belli: concerto musica folk genovese.
  • Ore 23.30: Fuochi d’artificio Pim Pum Pam Pesto sulla fascia di rispetto di Pra’.

Domenica 20 maggio

  • Ore 9: Stand di prodotti tipici artigianali e gastronomici
  • Ore 11: presso la Fascia di Rispetto (attracco nave bus), Aspettando il basilico…intrattenimento musicale a cura della Pra’ Junior Band.
  • Ore 11.30: Fascia di Rispetto (attracco nave bus): Terra e mà, il basilico, arrivato via mare, viene accompagnato dal corteo a tema per le vie di Pra’ sul green carpet con arrivo in piazza Sciesa accolto dai Campanari.
  • Ore 12: apertura stand gastronomici
  • Ore 15.30: Torneo di bocce Basilico Quadro in via Fusinato e nei Risseu. Iscrizioni aperte a tutti a partire dalle ore 15 in piazza Sciesa. Ai primi 3 classificati, un gustoso premio.
  • Ore 17.30: Premiazione vetrina più bella a tema. Memoria Giuseppe Sacco Pino.
  • Ore 18: Basilico Party, aperitivo al profummo de baxeicò a cura dell’istituto alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Efffe.
  • Ore 21: Carlo Denei presenta la nuova canzone sul pesto.
  • Ore 21,30: Concerto di Simon Dietzsche.
Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: