Annunci

Vico Mele, vandalizzata la saracinesca contro la mafia. I cittadini scendono in strada con l’acquaragia


È una delle serrande dei beni confiscati alla mafia nel corso del più grande sequestro del nord Italia. Si trova in vico Mele, una delle zone più difficili del centro storico per quanto riguarda la vivibilità, crocevia dello spaccio, dove, però, i cittadini non cedono alle tentazioni del razzismo e continuano a organizzare cene ed eventi coinvolgendo i frequentatori stranieri della via. Qualcuno, l’altra notte, ha deciso di imbrattare serranda e muro portando degrado e sfidando sia i volontari che hanno dipinto la saracinesca (quelli del “Cantiere per la legalità responsabile“), come tante altre nella città vecchia, sia gli abitanti. Questi hanno risposto scendendo dalle case con acquaragia e olio di gomito per cancellare i vandalismi. Nei prossimi giorni i volontari interverranno per eliminare le scritte da ogni saracinesca rovinata dai vandali.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: