Annunci

Ericsson Services, Slc Cgil: “Nata a giugno, partono già i licenziamenti”

Ericsson: dopo la cessione  di ramo d’azienda subito disdetta del contratto collettivo nazionale e procedura di licenziamento collettivo

<La neo costituita Ericsson Services (nata a gennaio dallo scorporo di ramo d’azienda attuato da Ericsson) dopo aver recentemente comunicato la volontà di disdettare i contratti aziendali e cosa ancor più grave il contratto collettivo nazionale, non contenta, nella serata di ieri ha avviato una procedura di licenziamento collettivo che riguarda 113 lavoratori su 476 a livello nazionale di cui 5 su 28 a Genova> lo dicono allaSegreteria Slc Cgil Genova.

<Il 16 gennaio ci sarà un importantissimo incontro presso il Ministero dello sviluppo economico per parlare della vertenza Ericsson a 360 gradi, infatti Ericsson prevede nuove cessioni di ramo d’azienda ed ulteriori esuberi. Una deriva che  speriamo, il Governo  provi finalmente ad arrestare – proseguono alla Slc Cgil -. Oltre a questo è necessario che venga riconvocato  subito il tavolo territoriale previsto da due ordini del giorno del Consiglio Regionale, sia per verificare eventuali ed auspicabili passi avanti in merito alla ricollocazione dei precedenti licenziamenti, ma anche per essere informati su quanto l’Azienda avrebbe comunicato al Comune nel corso dell’ultimo  incontro da cui sono scaturite comunicazioni a mezzo stampa sorprendentemente ed  incomprensibilmente ottimistiche. I lavoratori, e ancor di più  gli ex lavoratori, non hanno pregiudizi ma esigenze, per questo è necessario che la Regione riconvochi urgentemente il tavolo territoriale>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: