Annunci

“SuperbaMente” (giornale satirico genovese): “Pista ciclabile al posto del bus 20”. E in molti abboccano

No, la satira non è per tutti. A “colpire” facendo leva sulla faciloneria degli utenti del social è il misterioso “Simone Boccanegra”, già primo doge di Genova trapassato da alcuni secoli (per la precisione dal 1363) e “nome di battaglia” di uno degli autori di “Superbamente“, spassosissimo sito satirico genovese, l’analogo di “Lercio” nella Superba. Questa la sua pagina Facebook.

Questa volta la notizia (palesemente falsa, come tutte quelle del sito) riguarda la “notizia” della sostituzione della linea Amt numero 20 con la pista ciclabile: più ecologica e “anti traffico”. Solo che è una bufala provocatoria, solo che è satira che, è chiaro, non è “merce” per tutti, tantomeno per chi non è abituato a riflettere sulle cose, ma è invece abituato a condividere sui social qualsiasi cosa.

Ci è caduto anche un giornale online che ha pubblicato la cosa “per buona”, evidentemente senza verificarla con Amt e con l’assessore Stefano Balleari, perché la velocità sui giornali online è tutto o quasi. Fino a che punto sia fondamentale a discapito della veridicità della notizia non sta a noi dirlo: chi lavora sbaglia, succede a tutti. La notizia è stata, poi, precipitosamente cancellata, ma non abbastanza velocemente da sottrarre il giornale al sarcasmo di Superbamente che ha scritto: <Apprezziamo almeno il non aver atto copia/incolla dell’intero articolo> ha scritto la redazione del giornale satirico.

Ah, ma non è “Lercio”? No, è SuperbaMente. E meno male che c’è a ricordare a tutti noi che spesso ci prendiamo troppo sul serio e ai creduloni che non tutto quello che passa per il web è da prendere per oro colato.

Questo l’articolo che scrivemmo su Superbamente il 16 dicembre di 2 anni fa. Il titolo? “Superbamente: il sarcasmo ci salverà”. Iniziamo a pensare che non salverà proprio tutti. Ne approfittiamo per salutare gli amici del giornale satirico online: siete sempre i migliori! 😉

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: