Annunci

Osservatorio movida, il Sindaco: “Aumenteremo i controlli”. Esercenti soddisfatti, gli abitanti chiedono tutela della salute

C’era anche il sindaco Marco Bucci, ieri, al primo incontro dell’Osservatorio sulla movida. Oltre a lui, gli assessori al commercio Paola Bordilli e alla sicurezza Stefano Garassino, il presidente del municipio Centro Est Andrea Carratù, i portavoce di Asco Marina Porotto e di Confesercenti Matteo Zedda, tre rappresentanti dell’associazione degli abitanti Assest oltre alla presidente Angela Boldini.


Bucci ha parlato del suo sopralluogo nella zona dei locali, venerdì scorso, quando si è trovato davanti una rissa in via San Donato. Ha illustrato le criticità incontrate e ha assicurato che il servizio di sorveglianza a cui concorrono polizia municipale, polizia di Stato e carabinieri sarà ampliato e “affinato” con presidi fissi e incremento di personale. La decisione è stata accolta con sollievo sia dai residenti sia dagli abitanti che, almeno su questo, sono sempre stati uniti.

Porotto e Zedda si dicono soddisfatti dell’incontro. <Per la prima volta – dicono gli esercenti – si è trattato di un incontro operativo, mirato a individuare le eventuali misure necessarie e gli aggiustamenti. Siamo lieti che i cittadini abbiano finalmente distinto tra locali dannosi e locali virtuosi ammettendo che questi sono un presidio mentre gli altri sono un problema, posizione che condividiamo. È stato anche sottolineato che nella parte “bassa” del quartiere, quella verso via Turati, non aprono più nemmeno le chupiterie a causa dello spaccio e della criminalità, delle risse. In sostanza, si è finalmente preso atto del fatto che bisogna affrontare diversi problemi, che non esiste solo la “questione locali”, ma anche tutta un’altra serie di problematiche. Abbiamo chiesto di applicare dove possibile il decreto Franceschini e il decreto Madia. Inoltre esiste il problema del numero telefonico di emergenza 112 che, così com’è, non garantisce la tempestività degli interventi e va cambiato>.
Gli abitanti dell’associazione Assest si sono presentati con un documento. Questo:

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: