Annunci

Unione immigrati senegalesi, sabato manifestazione alla Commenda per prendere le distanze dagli spacciatori

L’appuntamento è per sabato prossimo, 18 novembre. <L’Unione immigrati senegalesi – annuncia Mamadou Bousso – organizza alle 15.30 un presidio presso la commenda di Pre’ per prendere le distanze dagli atti criminosi commessi da delinquenti della nostra comunità>.

Mamadou Bousso

<Vogliamo anche far sapere a tutta la cittadinanza non abbiamo nessuna intenzione di organizzarci in strutture a stampo mafioso. Invitiamo tutti e unirsi a noi per rendere insieme più sicura la città> conclude Bousso, che insieme ad alcuni connazionali ha partecipato, qualche giorno fa, alla manifestazione degli operai Ilva portando la solidarietà della comunità ai lavoratori.
L’Unione immigrati senegalesi vuole così dichiararsi estranea dai conterranei che hanno messo in piedi e gestito un’organizzazione criminosa finalizzata allo spaccio degli stupefacenti, sgominata dai carabinieri. Qualcuno l’ha chiamata “mafia” (in realtà era un’organizzazione a delinque, anche se stava cominciando fare il passo successivo e puntava proprio al controllo del territorio, ma è stata fermata in tempo dagli uomini dell’Arma).

I senegalesi che vivono, lavorano e studiano nella nostra città (alcuni sono presenti da decenni), con questa manifestazione prendono le distanze da chiunque appartenesse alla “banda”.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: