Annunci

I danni del vento: alberi caduti, motocicli abbattuti. L’aggiornamento delle situazione

La fontana di De Ferrari non è stata spenta e le raffiche hanno bagnato mezza piazza. Neve in Val d’Aveto

ORE 8,30
Da stanotte i vigili del fuoco sono all’opera per rimuovere alberi caduti, cartelloni pericolanti, grondaie divelte e persiane pronte a staccarsi e a cadere sulla testa dei passanti.
Strage di motocicli abbattuti un po’ ovunque.
Dalle 7 il comandante della polizia municipale ha dato disposizione di organizzare presidi ai varchi d’accesso della sopraelevata per i motocicli messi in atto dai distretti I, II e VIII e dall’Autoreparto.
Diversi gli alberi caduti, tra i quali quelli in via Schiaffino e in via Mameli. Nessuna strada è chiusa, al momento chiusa.
Ricordiamo che restano chiusi, per decisione del Comune, parchi e cimiteri.

[Articolo in aggiornamento]

A De Ferrari, nonostante il previsto vento forte, stamattina alle 8 non era stata ancora spenta la fontana, che ha gettato acqua su mezza piazza.

(Foto webcam Limet)

A prato Cipolla, a Santo Stefano d’Aveto, è arrivata la neve.

(Foto webcam Limet)

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: