Annunci

Boom dei musei statali, Genova (+50,3%), Liguria (+22,7). Il miracolo ha un nome: Serena Bertolucci

Serena Bertolucci

Il museo di Palazzo Reale ha più che raddoppiato i visitatori (+50,3%) e si presenta con il “miracolo” del nord Italia. Inoltre, per il 2017 in testa alla lista delle regioni più virtuose in termini di visitatori e incassi c’è la Liguria (+22,7% visitatori, +8,4% incassi), seguita da Puglia (+18,3% e +13,5%) e Veneto (+20% e +73,7%). Il dato è stato reso noto questa mattina a Roma all’incontro del ministro della Cultura, Dario Franceschini, con i direttori dei musei autonomi nati dalla riforma: «La riorganizzazione sta dando i suoi frutti», ha detto il ministro, sottolineando una «radicale inversione di tendenza».
La percentuale di crescita tra il 2013 e il 2016 è del 239,4%. Un dato sensazionale. Serena Bertolucci è arrivata a dirigere i musei della Liguria nel novembre 2014. Tra il 2015 e il 2016 la sua gestione ha realizzato più di un raddoppio.

Con l’autonomia dei musei, un po’ tutte le realtà sono in crescita. Ovvio, la parte del leone la fa la capitale che ha tali e tanti luoghi espositivi statali che ovviamente nessuna altra città può stare al passo. Ma la crescita più forte si registra in Liguria dove la svolta è stata rappresentata, da un paio d’anni a questa parte, dalla vulcanica direttrice Serena Bertolucci che ha “imposto” lo slogan #direttorefelice coinvolgendo dipendenti e visitatori, svecchiando la “cultura da museo” (come promise il giorno della sua investitura), intessendo una rete di collaborazioni con le istituzioni, avviando anche una linea di merchandising, promuovendo mostre e iniziative per tutti (bambini compresi, sui social). Oggi, a Roma, ha giustamente la sua meritatissimo giornata di gloria.

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: