Annunci

Via Turati come un film di Hitchcock, l’invasione degli uccelli (e dei topi) nell’area dei cassonetti Amiu

Avete presente il film di Hitchcock “Uccelli”? Non abbiamo corvi, ma se vi accontentate di piccioni e gabbiani (quelli sì, davvero pericolosi perché attaccano i piccoli animali e a volte persino l’uomo) il set è perfetto. L’igiene, va da sé, lascia alquanto a desiderare, ma non chiedete troppo all’horror “de noantri” che si consuma quotidianamente nello spazio destinato ai bidoni in via Turati, in fondo a via San Lorenzo. Sì, proprio sul passaggio dei turisti che dal Porto Antico Vanno alla cattedrale.
È impossibile andare a gettare la spazzatura, differenziata e indifferenziata, senza trovarsi accerchiati da questi “animali critici” che pasteggiano nei bidoni aperti e squarciano i sacchetti lasciati fuori da qualche cittadino poco urbano. Non è infrequente vedere i gabbiani che pasteggiano con topi i colombi appena catturati. Quanto alla popolazione murina, pasteggia e si moltiplica pascendosi dei rifiuti. Basta aprire uno dei coperchi per accorgersene e, a volte, è sufficiente passare di lì, perché i topi ti corrono tra le gambe per scappare. Insomma: non un bello spettacolo per i turisti, ma soprattutto una situazione di forte disagio per i residenti e i commercianti della zona che quei bidoni devono usarli.
I gabbiani, poi, volteggiano sopra la testa della gente di tutta la zona, si appollaiano sulla sopraelevata per scorgere dall’alto le prede mentre i piccioni cabrano in stormo quando si sentono “puntati”. Una situazione da risolvere. In fretta.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: