Annunci

Visita di papa Francesco, il bilancio della Questura: 1000 uomini e 700 volontari hanno garantito la sicurezza

Nella serata di sabato, il Santo Padre ha lasciato Genova , dopo aver salutato gli oltre 100.000 fedeli giunti in città. Positivo il bilancio della giornata dal punto di vista dell’ordine e della sicurezza pubblica, a fronte della massiccia affluenza e dell’elevato livello di allerta.

(Il questore Sergio Bracco)

Il questore Sergio Bracco, insieme ai suoi collaboratori, ha prodotto un corposo e dettagliato dispositivo per garantire la sicurezza non solo al Santo Padre, ma anche ai genovesi e ai pellegrini.
<Punto di forza nella gestione dell’evento la sinergia di tutte le forze in campo, dalla fase di progettazione sino all’attuazione del dispositivo – dicono in Questura -. I briefing e i tavoli tecnici operativi, tenutisi in Prefettura ed in Questura tra le forze di polizia e gli enti coinvolti, hanno garantito una corretta pianificazione di tutti i servizi determinanti per il buon esito dell’evento>.
I dispositivi di sicurezza predisposti dalla Questura nei luoghi visitati dal Sommo Pontefice e in quelli di transito hanno visto impegnati oltre 1.000 uomini delle forze di polizia e circa 700 volontari.
<Proficuo il coordinamento attuato della sala operativa integrata della Questura, che ha monitorato una vasta porzione del territorio genovese garantendo la piena circolarità delle informazioni e la condivisione delle specifiche competenze -proseguono in via Diaz -. Obiettivo raggiunto: garantire la sicurezza al Santo Padre e ai numerosissimi fedeli>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: