Annunci

Il libro della settimana: “L’arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto” di Carola Barbero

ilaria-falso-demetrio

A cura di Ilaria Crotti
Libreria Falso Demetrio
via San Bernardo 67R

 

 

“L’acqua è H2O, due parti di idrogeno, una di ossigeno, / ma c’è anche un terzo elemento che la rende acqua / e nessuno sa cosa sia” D. H. Laurence.
Con questa citazione inizia L’arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto. Carola Barbero lo ha scritto, il Melangolo lo ha pubblicato nel 2016 e io ve ne parlo oggi. La scelta ricade su questo titolo perché offre un punto di vista originale e perché le riflessioni, che nascono dalla passione per il nuoto, sconfinano in una visione più ampia, umana e sociale.
Secondo l’autrice i nuotatori quando escono dall’acqua stanno bene, sorridono ed è a partire da questa osservazione che, capitolo dopo capitolo, prova a spiegarne i motivi consentendo al lettore di immergersi insieme a lei nelle profondità del mondo marino: un’iniziazione alla ricchezza delle acque.
Le intestazioni (acque tuffi apnea crawl dorso rana delfino traguardo) ci presentano i contenuti sulla base dei differenti stili possibili, distinzione che l’autrice utilizza come punto di partenza per analizzare gli aspetti intrinsechi di ognuno, fino a svelarci quanto possono influenzare le vite dei nuotatori, diventare il centro vitale di alcune esistenze.
Ogni tecnica, con le sue caratteristiche, corrisponde a una personalità; ogni stile comporta atteggiamenti differenti e contegno particolare. Quando si nuota in mare aperto o in piscina non si ottiene lo stesso risultato, la stessa sensazione; se non si pratica l’apnea in modo costante, attento e deciso, non si raggiungono le stesse vette meditative.
Le sfumature si ricavano dai tempi, dal coinvolgimento del corpo, dalla presenza della mente, dalla volontà di correre dei rischi o quella di crearsi un tempo interiore da spendere nell’acqua (che si rifletta poi nella vita di tutti i giorni).
Un libro che fluisce serenamente, che concilia la lettura, scritto da una persona in pace con la materia di cui tratta; le meditazioni generano curiosità per un mondo che sembrerebbe palese e semplice, conosciuto, ma che invece è misterioso e racchiude storie di determinazione, slancio, amore e, a volte, estrema sofferenza.

La Barbero ci svela anche un altro segreto; lo fa utilizzando le parole di Jean Claude Izzo: “di fronte al mare la felicità è un’idea semplice“.

All’interno della rassegna Palo.Incrocio.Traversa – che si pone l’obiettivo di organizzare incontri di Sport & Letteratura – potrebbe succedere che una data off sarà dedicata a Carola e all’arte del nuoto e così, se l’autrice ci verrà a trovare, avremo l’occasione di ascoltare dalla sua diretta esperienza un racconto a 360° sull’arte del nuotare. Perciò… antenne dritte amici.

 

IlFalsoDemetrio


Libreria Falso Demetrio

sabato 1 aprile ore 18.30
Con Giovanni De Feo e Francesca Matteoni
Di tutti i mondi possibili. 9 saggi attraverso il fantasy.

Di tutti i mondi possibili è un viaggio negli archetipi del fantasy e del fantastico: passando dalle leggende norrene per arrivare agli Hunger Games, da Dante no a Sauron, si è cercato di raccontare perché il Fantasy ha così tanto potere sul lettore, da dove viene la sua capacità di colpire dritto nell’immaginazione.C’è anche un altro scopo, alla base di questo libro: quello di dimostrare che il Fantasy non è “solo” una cosa per ragazzi, che anche il genere può produrre grande letteratura e che gli adulti che si aprono a questa possibilità non solo vivono altrettanto bene, ma, forse meglio.

 
Martedì 4 aprile ore 18.30
Con Michele Vaccari ed Ester Armanino
In occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo, Il tuo nemico, per Frassinelli editore, Michele Vaccari dialoga con Ester Armanino e ci svela i retroscena e le dinamiche della creazione di questa storia, un racconto di manipolazione e corruzione. Non aggiungo altro. Non mancate.

Non è impegnata nello studio e neppure nella ricerca di un lavoro: è la generazione “neet”.
in Italia conta 2,5 milioni di ragazzi tra i 15 e i 29 anni. Gregorio è uno di loro, e sceglie la strada dell’isolamento come estremo gesto di ribellione

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: