Advertisements
Le ultime notizie

Solidarietà, Ekom e il Banco Alimentare insieme per la “Spesa SOSpesa”

ekom-2-1-950x633

Dopo il caffè sospeso di tradizione napoletana e la pizza sospesa, arriva anche la spesa “SOSpesa”. L’iniziativa è realizzata da Ekom, insegna discount del Gruppo Sogegross, in collaborazione con il Banco Alimentare, e coinvolgerà tutti i punti vendita Ekom in Liguria e Piemonte a partire da domani, martedì 7 febbraio.

Abbiamo deciso di estendere la nostra collaborazione con il Banco Alimentare – spiega Giuseppe Marotta, direttore denerale di Ekomper avvicinarci concretamente al territorio e aiutare le famiglie nella loro quotidianità. La Colletta Alimentare che si svolge a novembre è già molto importante, ma abbiamo sentito la necessità di fare qualcosa anche durante l’anno, oltre al ritiro di prodotti prossimi alla scadenza che già sono indirizzati a persone in difficoltà”.

“Siamo lieti di poter allargare la già viva collaborazione tra Ekom e Banco Alimentare – spiega Andrea Giussani, presidente di fondazione Banco Alimentare – sviluppando una modalità di intervento a favore di chi ha più bisogno, in momenti in cui la crisi continua a colpire famiglie più deboli. Coinvolgere i consumatori in gesti semplici e quotidiani educa anche ad una vera solidarietà.”

Partecipare è semplice: Ekom e Banco Alimentare hanno selezionato un gruppo di prodotti di prima necessità (pasta, tonno in scatola, olio, caffè, biscotti, passata, legumi, biscotti per bambini, omogeneizzati, zucchero, fette biscottate e latte) che saranno indicati a scaffale con l’apposito cartellino “Prodotto sos”. Il cliente potrà quindi acquistare questi prodotti e una volta pagati in cassa depositarli nell’apposito contenitore. Il Banco Alimentare provvederà poi tramite strutture convenzionate a effettuare il ritiro di questi prodotti e a consegnarli alle famiglie bisognose sul territorio.

Purtroppo – prosegue Marotta – il numero di famiglie che chiede aiuto perché non solo non riesce ad arrivare a fine mese, ma neppure a portare un piatto caldo in tavola quotidianamente è aumentato. Per questo abbiamo deciso, in sinergia con il Banco Alimentare, di intervenire con questa iniziativa originale e unica nel suo genere che siamo fiduciosi porterà beneficio a tante persone”.

Sarà possibile effettuare la spesa “sospesa” in tutti i punti vendita Ekom di Liguria e Piemonte fino al 7 marzo 2017.

Banco Alimentare dal 1989 recupera in Italia alimenti ancora integri e non scaduti che sarebbero però destinati alla distruzione, perché non più commercializzabili. Salvati dallo spreco, riacquistano valore e diventano risorsa per chi ha troppo poco.

La Rete Banco Alimentare opera ogni giorno in tutt’Italia attraverso 21 Organizzazioni Banco Alimentare dislocate su tutto il territorio nazionale, coordinate dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus.

L’attività quotidiana di Banco Alimentare è volta a recuperare e raccogliere in un anno ca. 80.000 tonnellate di alimenti.

Di questi, 1.150.000 piatti pronti di cibo cotto e 300 tonnellate di pane e frutta sono recuperati ogni giorno, grazie al programma Siticibo, dalla ristorazione organizzata, mense aziendali, ospedaliere e scolastiche.

Inoltre, circa 9.000 tonnellate delle totali 80 mila sono raccolte durante la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare ®, che si svolge l’ultimo sabato di novembre da quasi 20 anni in oltre 11.000 supermercati, dove 5,5 milioni di italiani donano una spesa per i più bisognosi.

Ogni giorno tali alimenti vengono ridistribuiti gratuitamente a ca. 8.100 strutture caritative che aiutano ca. 1.560.000 persone bisognose in Italia, di cui ca. 135.000 bambini da 2 a 7 anni.

L’attività di Banco Alimentare è possibile grazie al lavoro quotidiano di ca. 1.800 volontari.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: