Annunci

Patente libica falsa e permesso di soggiorno scaduto, straniero fermato dalla polizia municipale: a piedi e denunciato

polizia municipale, vigili, multa multe

Viaggiava su una Hyundai da 70 mila euro e quando è stato fermato, sabato scorso alle 17, dagli agenti del I Distretto di polizia municipale (quello del centro). Ha consegnato con disinvoltura la patente nazionale libica e quella internazionale emessa dallo stesso Stato nordafricano. Ma non aveva fatto i conti con cantuné puntigliosi e preparati che hanno individuato che i documenti (che avevano già superato indenni un paio di volte i controlli delle forze di polizia) erano falsi. Così lo straniero, con residenza a Malta e visto per la Spagna. è finito nei guai e non solo per ragioni legate ai documenti di guida, ma anche perché viaggiava con un permesso di soggiorno scaduto da diversi mesi.  Sabato pomeriggio alle ore 17,00 circa durante un posto di blocco nella via Gramsci una pattuglia ha intimato l’alt ad una autovettura condotta da un cittadino straniero che ha esibito una patente di guida che ha insospettito gli agenti, dopo un controllo più approfondito la patente è risultata falsa. Gli agenti lo hanno segnalato per la violazione alle norme in materia di soggiorno sul territorio dello stato e denunciato per falsità materiale. Il veicolo è stato posto sotto fermo amministrativo anche perché (a prescindere del fatto che non avrebbe potuto guidarlo senza patente) pur viaggiando su una vettura molto costosa non aveva i 3.500 euro necessari per il dissequestro.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: