Advertisements
Le ultime notizie

#domenicalmuseo, oggi ingresso gratuito ai musei statali di Palazzo Reale e Palazzo Spinola

Oggi, in occasione dell’iniziativa nazionale #domenicalmuseo, ingresso gratuito nei musei nazionali di Palazzo Spinola di Pellicceria e Palazzo Reale. Un’ottima occasione per trascorrere un pomeriggio piovoso alla scoperta delle meraviglie della città.

cucina spinola

Palazzo Spinola
13.30 – 19.30

I visitatori verranno accolti e guidati in tutte le sale dagli studenti dell’Istituto Secondario Superiore “E. Firpo-M. Buonarroti” nell’ambito del progetto di “Alternanza scuola-lavoro” in corso presso la Galleria Nazionale.

Alle ore 16.00, visita speciale dedicata ai bambini tra i 6 e i 10 anni.

Nelle cucine storiche del palazzo, i volontari dell’Associazione Amici dei dell’Arte e dei Musei presenteranno, in particolare, il primo nucleo di utensili ottocenteschi recentemente donati al museo.

E’ l’ultimo giorno per visitare la mostra “Legno, stoppa, crine e tessuti preziosi”, in cui sono presentate alcune statue settecentesche, recentemente restaurate, parte del presepe donato dalla Duchessa di Galliera al Santuario di Nostra Signora delle Grazie a Genova Voltri.

Nella Galleria è inoltre allestita fino al 26 febbraio la mostra “Van Dyck tra Genova e Palermo”, in particolare si può ammirare l’importante ritratto raffigurante Desiderio Segno di proprietà delle collezioni del Principe del Liechtenstein, per la prima volta a Genova.

palazzo reale

Palazzo Reale
13.30 – 19

All’interno delle sale sarà possibile ammirare le decorazioni, a stucco e ad affresco, i quadri, le sculture, gli arredi e le suppellettili appartenuti alle tre famiglie, Balbi, Durazzo e infine Savoia, che l’hanno abitato nel corso dei secoli.

Inoltre con ingresso a 3 euro sarà possibile visitare la mostra “Segreti di Regine. Regine di segreti”, allestita nell’Appartamento dei Principi Ereditari, solitamente chiuso al pubblico.

La mostra, attraverso l’esposizione di oggetti rari e preziosi, accompagna il visitatore in un viaggio tra le memorie di Maria Luigia di Parma, Margherita di Savoia e altre regnanti come Maria Cristina d’Asburgo o Maria Adelaide d’Asburgo-Lorena, offrendogli anche l’occasione di ammirare lo straordinario Appartamento dei Principi Ereditari, dove risiedevano i sovrani durante i soggiorni genovesi.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: