Advertisements
Le ultime notizie

Pregiudicato, irregolare, trovato senza documenti in vico Mele, minaccia e tenta di prendere a sediate i poliziotti

Fermato senza documenti in una zona del centro storico dove il pressing delle forze dell’ordine è altissimo a causa del comportamento dei certi frequentatori che mina la vivibilità e dello spaccio che continua nonostante i molti arresti, è stato portato in Questura perché trovato dagli agenti del commissariato Centro senza documenti proprio in quel crocicchio, tra vico Mele, piazza Santo Sepolcro e vico Cannoni. Lì, l’altra sera T.N., senegalese, mentre i poliziotti stavano accertando la sua identità, a testimonianza dell’assoluto sprezzo del ruolo delle forze dell’ordine e delle leggi italiane, probabilmente confortato dalla sensazione di eterna impunità che consente a un pregiudicato irregolare come lui di continuare ad aggirarsi sul territorio, dopo il fotosegnalamento ha guardato dritti negli occhi un agente e gli ha detto <Io ti conosco se ti ritrovo senza divisa ti ammazzo>. In realtà non ha aspettato di incontrarlo per strada in borghese, perché ha afferrato una sedia con l’intento di scagliarla contro i poliziotti. A quel punto è stato arrestato. Si attende ora il giudizio in tribunale. Al giudice spetterà decidere se gli toccherà la galera o se potrà tornare nella zona di Maddalena, dove è stato trovato, a portare degrado. Proprio in quella zona, pochi giorni fa, è stato ferito un cittadino ghanese a colpi di cocci di bottiglia.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: