Annunci
Le ultime notizie

Invasione di cinghiali a Begato. Gli abitanti: “Sono ben 19, abbiamo paura e nessuno ci aiuta”

cinghiali-begato

Sono 19 e frequentano abitualmente i giardinetti di via Fermi, a Begato. Si rifugiano spesso sotto i piloni del ponte e mangiano la spazzatura che viene lasciata fuori dai bidoni, ma c’è anche chi gli porta da mangiare. Ci sono i genitori, che sono belli grossi e sono 9. Poi ci sono i cuccioli, che cresceranno e anche loro si riprodurrando. Il rischio è che in capo a un anno diventino una cinquantina, avendo a disposizione cibo e non avendo nella valletta nemici naturali. Si spostano soprattutto la sera e la notte tra via Fermi e via Berlioz, di giorno li si trova, appunto, sotto il ponte di via Fermi. Hanno capito che c’è chi porta da mangiare a loro e ai piccioni (una donna alla quale gli abitanti hanno chiesto in ogni modo di non farlo, ma inutilmente) e quindi scendono spesso dalle colline nel centro abitato causando potenziali rischi per la viabilità e per le persone. Sono tanti, troppi. E la gente ora ha paura. Molti cittadini del quartiere hanno contattato tutte le autorità per chiedere un intervento ma, spiegano i residenti, senza ottenere alcun risultato. La primavera, però, si avvicina e con il branco di cinghiali che scorrazza in zona, le famiglie temono di non riuscire a portare i figli nei giardinetti di via Fermi, l’unico spazio all’aperto della zona dove i bimbi possono giocare tranquilli. per adesso ci sono state solo scaramucce coi cani, ma la gente ha paura di trovarsi i cinghiali in mezzo la strada la sera quando torna a casa in auto, teme che uno degli animali, per un qualsiasi motivo, possa caricare chi passa a piedi o che urti anche per errore un anziano malfermo sulle gambe e lo faccia cadere. Difficile limitare la “colonizzazione” del centro abitato se questo è in collina ed è vicino al verde, ma certo una situazione simile non si può sostenere. Le foto sono tratte dal gruppo Facebook “Sei di Begato se“e testimoniano la quantità di animali che ormai vive nella zona e dove si leggono gli appelli disperati dei residenti che chiedono alle guardie metropolitane e a quelle zoofile.

cinghiali-begato-1

Annunci

1 Trackback / Pingback

  1. Invasione di cinghiali a Begato. Gli abitanti: “Sono ben 19, abbiamo paura e nessuno ci aiuta” | Benvenuti sul sito delle News dell'Osservatorio Raffaelli fondato nel 1883 a Bargone di Casarza Ligure (Genova)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: