Annunci

Il Civ di piazza della Vittoria chiede aiuto al Questore: “Accattonaggio molesto e risse, servono controlli delle forze di polizia”

Accattonaggio insistente e molesto e risse per il controllo del territorio: i commercianti del Civ di piazza della Vittoria hanno scritto stamane al questore Sergio Bracco dopo l’ennesimo episodio di violenza, una rissa che ha visto confrontarsi due centroafricani, probabilmente per il “controllo del territorio” sul quale praticano la questua. <Per questo – dice Stefano Garassino, direttore del Civ, che con il presidente Roberto Masotto ha firmato l’esposto al Questore – abbiamo deciso di denunciare la spiacevole e fastidiosa situazione in cui ogni giorno ci troviamo a lavorare. Vari elementi di ceppo africano probabilmente senegalesi, probabilmente provenienti dai centri di ospitalità per migranti, della Foce o di via XX Settembre, importunano insistentemente i clienti dei negozi e dei posteggi della piazza, chiedendo elemosina in maniera eccessiva e fastidiosa ed assumento, in caso di diniego, atteggiamenti aggressivi e maleducati>.
<Trattandosi di momenti commercialmente non positivi – ha scritto il Civ al questore Bracco – tutto ciò provoca problemi alle aziende. I clienti scappano dall’area infastiditi a causa dei modi dei questuanti e della loro eccessiva concentrazione: un evidente danno al commercio stesso della piazza. I commercianti sono esasperati e prima o poi rischiamo che qualcuno di loro litighi con i questuanti che assediano i negozi. L’atnosfera è molto tesa. Chiediamo se possibile un maggior controllo delle forze dell’ordine di questi soggetti in modo da disincentivare l’accattonaggio molesto>.

questuante-clochard accattonaggio

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: