Annunci

Controlli della polizia a Pre’, un panificio e un bar vendono senza rilasciare lo scontrino. 1.500 euro di sanzioni

polizia-ed-esercito-a-pre
Panificio di proprietà di un cittadino marocchino da poco riaperto in via Pre’ 39r dopo la chiusura di 20 giorni imposta dalla Asl (e dopo aver assolto agli dempimenti imposti) pizzicato dagli agenti di polizia e dai finanzieri che insieme al personale dell’Esercito hanno effettuato una serie di controlli nella zona di ponente del centro storico a non rilasciare lo scontrino fiscale. Caffè, anche quello senza scontrino, nel bar di piazzetta del Campo. Il panificio e il localesono stati sanzionati per un totale di 1.500 euro. Questi sono alcuni dei risultati del servizio svolto dal Commissariato Pre’ con una pattuglia mista polizia-esercito e di 3 equipaggi del reparto prevenzione crimine. Con la collaborazione di militari della Tributaria della guardia di finanza, sono stati controllati 4 esercizi commerciali in via di Pre’ e in via del Campo. Nel complesso sono state identificate 35 persone, tra cui 3 cittadini stranieri pergiudicati segnalati per l’inosservanza della normativa sull’immigrazione e trovati tutti nel bar della piazzetta di via del Campo. In totale, nel corso dell’operazione, tre stranieri sono stati oggetto di accompagnamento al confine e due sono stati colpiti da provvedimento di espulsione. Sono stati controllati 149 veicoli, di cui 143 con il sistema Mercurio.
Un <Grande apprezzamento per il lavoro di tutta la polizia e uno speciale ringraziamento per la dirigente del commissariato Pre’ Valeria Dulbecco e per i suoi uomini> viene espresso da Marco Ravera, presidente dell’associazione di cittadini Osservatorio di Pre’ Gramsci che ritiene che solo intervenendo su quei negozi e locali che trasgrediscono le regole si possa ritrovare la completa vivibilità della zona.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: