Annunci

Campo nomadi abusivo alla Fiumara: 14 persone vivono in baracche sotto il ponte della ferrovia

voltino-accampamento-nomadi

nella zona della Fiumara c’è un piccolo campo nomadi abusivo, con 14 abitanti, fatto di baracche riparate dal ponte della ferrovia a due passi dal 105 Stadium. La circostanza era stata denunciata tempo fa da Davide Rossi, vice segertario provinciale della lega. Martedì scorso il campo è stato controllato dalla polizia nell’ambito di una serie di servizi straordinari di pattugliamento e controllo del territorio mirate a particolare le aree con maggiore incidenza dei reati o più degradate. Il personale del Commissariato Cornigliano ha coordinato l’impiego di 4 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, concentrando l’attività nei quartieri di Cornigliano, Sampierdarena e Certosa dove sono state identificate 33 persone e controllati 8 veicoli ed un esercizio commerciale. Il Commissariato Cornigliano, grazie alla collaborazione con il personale del Reparto Prevenzione Crimine, dedica da diverso tempo particolare attenzione alle problematiche legate agli accampamenti abusivi presenti nella propria giurisdizione. È stata controllata un’area dismessa, sottostante il ponte della ferrovia, nei pressi del 105 Stadium, dove sono state identificate 6 persone. Da queste si è appreso che nell’accampamento, costituite da alcune baracche realizzate con materiale di recupero, vivono in totale 14 persone adulte.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: