Advertisements
Le ultime notizie

Donna di 68 anni ricoverata al Galliera: è meningite, ma non da meningococco

Un altro caso di meningite, ma questa volta non si tratta di meningococco ma di haemophilus influenzae, un coccobacillo pleomorfo Gram negativo della famiglia delle Pasteurellaceae. È stata ricoverata al Galliera una sessantottene italiana proveniente dall’ospedale di Lavagna dove era stata ricoverata ieri per eseguire accertamenti a seguito di forte mal di testa e febbre. Le sue condizioni non sono gravi. Non è richiesta alcuna profilassi a preventiva per chi sia venuto in contatto con lei. Solo i bimbi più piccoli di due anni devono infatti sottoporsi alla cura di antibiotici per evitare gravi conseguenze.  Il periodo d’incubazione di uno-tre giorni. La meningite è preceduta da una otite o da una infezione respiratoria, che esita in batteriemia e meningite. I sintomi comprendono: cefalea, rigidità nucale, febbre, vomito che, se non si procede alla cura, arrivano fino al coma.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: