Annunci
Le ultime notizie

Teatro Duse, domani debutta “Enigma” con Ottavia Piccolo

Enigma-Piccardi-Ottavia-Piccolo (640x407).jpg

Domani alle 20,30 va in scena al Teatro Duse “Enigma: niente significa mai una cosa sola” di Stefano Massini, con protagonisti Ottavia Piccolo e Silvano Piccardi che ne è anche il regista.
Lo spettacolo è prodotto da Arca Azzurra Teatro e da Ottavia Piccolo: le scene sono di Pierluigi Piantanida, le musiche di Mario Arcari, le luci di Marco Messeri.

Berlino, circa vent’anni dopo la caduta del Muro. Nella penombra di un appartamento molto semplice, emergono le figure infreddolite di una donna e di un uomo, non più giovanissimi, inzuppati dalla pioggia battente. All’apparenza Ingrid e Jacob, questi i loro nomi, ci appaiono come due estranei che si sono incontrati a causa di un incidente in cui l’automobile di lui ha travolto la bicicletta di lei. Nel loro dialogo, inizialmente prudente e via via sempre più serrato, ogni elemento reale, ogni dato di conoscenza, presto si rivela diverso da ciò che pareva essere, come nei più intricati thriller psicologici.
Chi sono davvero i due personaggi? Quale misterioso legame li mette in relazione? Cosa si nasconde dietro il loro dialogo enigmatico? La suddivisione del testo in sedici segmenti di durata variabile, crea un puzzle che ad un passo dall’essere completato, si smonta nella scena seguente. Decifrare il senso della vicenda, sia personale che collettiva, è il compito a cui l’autore chiama dapprima i protagonisti stessi e, attraverso la suspense del gioco teatrale, anche il pubblico.

L’autore: dopo esser stato assistente di Luca Ronconi al Piccolo Teatro di Milano, da ormai 10 anni Stefano Massini è una delle voci più riconosciute fra i nuovi autori teatrali italiani. Fra i suoi testi “L’odore assordante del bianco” con cui vinse il premio Tondelli, “Lehman Trilogy”, “Processo a Dio” e “7 minuti”, questi ultimi due interpretati da Ottavia Piccolo.

Mercoledì  alle 17,30 nel foyer della Corte: “Una donna ebrea, Gluckel Hameln – Storia di una vita”. Voce recitante: Ottavia Piccolo. Narratore: Piero Stefani. In collaborazione con la Comunità Ebraica di Genova, Il Centro Culturale Primo Levi e il Segretariato Attività Ecumeniche (SAE).
Ingresso libero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: