Annunci
Le ultime notizie

Doveva essere ai domiciliari, ma in realtà faceva “shopping” (senza pagare) alla Fiumara. Arrestato per evasione

Doveva essere agli arresti domiciliari e, invece, faceva “shopping” alla alla Fiumara. “Shopping” a modo suo, cioè rubando. Per questo un marocchino ventinovenne è stato arrestato. È successo sabato sera. La polizia di Stato lo ha arrestato.

Gli agenti di una volante sono intervenuti sabato sera in ausilio a tre guardie giurate che avevano appena fermato un 29enne marocchino responsabile di un tentativo di furto all’interno del centro divertimenti. Quest’ultimo, mostratosi immediatamente poco collaborativo, è stato accompagnato in Questura per l’identificazione in quanto privo di documenti.
Gli accertamenti effettuati hanno permesso di appurare che il 29enne è sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso una comunità in Piemonte sino al prossimo giugno e che non è nuovo ad episodi di allontanamento non consentito.
Lo straniero, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, contro il patrimonio, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per evasione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: