Annunci

Mercato del pesce, commercianti pronti a muovere in corteo e a marciare su Tursi. Prevedibili disagi per il traffico

mercato-ittico-protestaC’è grande agitazione al nuovo mercato del pesce di Ca’ de Pitta. Le strade sono ora sgombere, ma all’interno, dopo una fase di apertura iniziale, grossisti e dettaglianti sono in forte polemica con il Comune che ha deciso lo spostamento. I manifestanti stanno valutando la possibilità di effettuare un corteo di protesta coi propri automezzi, incolonnati in lenta marcia con probabile destinazione finale palazzo Tursi dove oggi si terrà il consiglio comunale e dove i commercianti vogliono portare la propria protesta come accadde già diversi mesi fa. Potrebbero verificarsi rallentamenti per la viabilità dei tratti interessati dal corteo.
Le pattuglie della polizia municipale sono già dislocate lungo il possibile percorso per effettuare le deviazioni e chiusure del caso.

 

 

Le pescherie genovesi, intanto, sono in sciopero. Su molte saracinesche è comparso un cartello che spiega i motivi della protesta o annuncia semplicemente la chiusura “per sciopero”. Questo è stato fotografato a Sestri Ponente.
pescherie-sciopero

pescheria-chiusa-per-sciopero

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: