Annunci
Le ultime notizie

Condannato il bengalese che aveva rubato le Hogan in via Roma. Ora la Municipale lo sospetta di essere responsabile di una serie di rapine in centro

Ha anche tentato di scappare. È stato riacciuffato e anche per questo è stato denunciato. Potrebbe essere il predone dei negozi del centro cittadino

Condannato a un anno e quattro mesi quattrocento euro di multa il cittadino bengalese arrestato martedì da una pattuglia di agenti del I distretto di Pm in via Roma. Ora la Municipale del centro sta indagando ulteriormente perché ha il fondato sospetto che l’uomo possa essere responsabile di una serie di rapine nei negozi tra via San Vincenzo, via XX Settembre e via Roma messi a segno negli ultimi mesi. Insomma, potrebbe essere il predone dei negozi della city che quotidianamente subiscono l’assalto dei taccheggiatori. Nei prossimi giorni gli agenti chiederanno ai commercianti rapinati se riconoscono nel bengalese la persona che ha portato via scarpe e capi di abbigliamento dai loro negozi, oggetti sempre scelti con cura perché fossero particolarmente costosi. Lo straniero, titolare di un permesso di soggiorno in qualità di richiedente asilo, ha diversi precedenti per rapina, reato che sembra essere la sua specialità, visto che è stato condannato più volte per lo stesso motivo nella sua breve permanenza a Genova. Diversi gli alias sotto i quali è registrato presso la Questura. Ieri il giudice, nel corso della direttissima, lo ha ritenuto colpevole del reato ascrittogli dagli agenti della Municipale (rapina impropria) che lo hanno inseguito mentre fuggiva con un paio di scarpe Hogan del valore commerciale di 270 euro. Per scappare aveva anche spintonato la commessa del negozio “Dev” in cui si era impossessato delle scarpe. Ieri mattina, mentre era in corso il trasferimento verso il tribunale, ha anche tentato la fuga dal veicolo della polizia giudiziaria ed è stato riacciuffato dagli agenti della Pm è da quelli della polizia di stato che si trovavano per caso sul posto. Anche per questo è stato denunciato.

polizia municipale pm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: