Advertisements
Le ultime notizie

Appuntamenti del ponte dell’Epifania: messa in genovese, befana alla Lanterna, a teatro e nel Civ Lomellini

Notte con gli squali all’Acquario, viste a Palazzo Lomellini, Circumnavigando Festival ai Giardini Luzzati e al Porto Antico

Befana alla Lanterna!


Un divertente laboratorio personalizzato per accogliere alla Lanterna la Befana, che distribuirà a tutti i bambini tante caramelle per chiudere al meglio le feste!
Inizio attività ore 15.30.
Quota di partecipazione:
6 € cad bimbo per bambini < 6 anni
10 € cad bimbo per bambini > 6 anni
4 € cad adulto
Prenotazione obbligatoria scrivendo a didattica@lanternadigenova.it

Acquario

Nel ponte dell’Epifania, la struttura è aperta tutti i giorni con orario continuato. Divertimento per tutti i gusti tutti i giorni fino all’8 gennaio 2017: dalle animazioni a tema “Natale sotto il mare” alla Notte con gli squali il 6 e 7 gennaio, dallo speciale menù delle feste presso il Tender Café al dolce omaggio per tutti i bimbi in visita. Aperte anche le altre strutture del mondo AcquarioVillage, tra cui il Galata Museo del Mare con la nuova mostra “Andrea Doria, la nave più bella del mondo”, la coinvolgente Sala della Tempesta in 4D, le ricostruzioni in scala 1:1 di una Galea del ‘600 e di un Brigantino dell’800 e il Sommergibile S-518 Nazario Sauro, la prima nave museo galleggiante visitabile in Italia. Fino a domenica 8 gennaio ogni giorno ad aspettare il pubblico la speciale animazione che consente di scoprire insieme agli esperti se anche gli animali marini, come gli uomini, vivono in famiglie e come i genitori si occupano dei loro piccoli a seconda delle diverse specie. Il percorso di approfondimento, che comprende la visita anche ad aree curatoriali normalmente non accessibili ai visitatori, parte nei giorni indicati alle ore 11.30 e 15.30, fino ad esaurimento posti disponibili. Il biglietto congiunto con la visita libera all’Acquario di Genova – 30 euro  adulti e 23euro ragazzi (4-12 anni) – è acquistabile su www.acquariodigenova.it; il solo percorso di approfondimento – 8 Euro ragazzi (4-12 anni), 5 Euro adulti – è acquistabile separatamente anche al desk informativo lungo il percorso di visita. Fino all’8 gennaio, i bambini sono invitati a disegnare e ritagliare il loro pesce preferito e a portarlo all’Acquario di Genova. Lungo il percorso, potranno addobbare gli speciali alberi di Natale contribuendo a creare un insolito allestimento natalizio. Ogni bimbo che verrà in visita riceverà un dolce omaggio. Sempre per i più piccoli, la Notte con gli squali. Dedicata ai ragazzi dai 7 ai 13 anni, il 6 e 7 gennaio, è l’avventura che consente di far conoscere l’affascinante mondo marino genovese nel contesto suggestivo e insolito della notte e di addormentarsi davanti alla vasca degli squali. Il prezzo è di 80 euro a bambino. Appuntamento su prenotazione, tramite C-Way Incoming Liguria tel. 010/2345.666, info@c-way.it.

Circumnavigando Festival

Rassegna internazionale di Teatro e Circo contemporaneo (http://bit.ly/circumnavigando).  Il 6, 7 e 8 gennaio 2017 sono gli ultimi giorni per assistere agli imperdibili spettacoli della programmazione che ha intrattenuto Genova per tutte le vacanze natalizie da Santo Stefano a Natale e Capodanno.
Venerdì 6 gennaio il Festival proporrà un particolare appuntamento ai Giardini Luzzati, alle ore 16.00, dove l’antropologo di strada Paolo Apolito si esibirà in “Ritmi di festa. Corpo, danza, socialità”. Riportando il titolo di una sua celebre pubblicazione, questo spettacolo sarà una vera e propria lezione di antropologia in forma teatrale. Analizzando il ruolo della musica nella vita e nei comportamenti dell’essere umano, coinvolgerà il pubblico portandolo anche a un intensa riflessione.
Protagonista di questi giorni finali del Festival, il Tendone da Circo allestito al Porto Antico/Area Madraccio, ospiterà il nuovissimo cabaret dal titolo “E’ un attimo del Collettivo MagdaClan: un mix tra musica dal vivo, acrobati aerei e non solo, manipolatori di oggetti danzanti e in equilibrio. Lo spettacolo andrà in scena venerdì 6 e sabato 7 gennaio in doppio orario alle 17.00 e alle 21.00. Domenica 8 gennaio il Festival si concluderà con lo spettacolo delle 17.00.


Palazzo Lomellino

Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 gennaio 2017, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, apertura straordinaria con visite guidate di Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli. All’interno del Palazzo sarà possibile visitare il Primo Piano Nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzi e Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”, e l’incantevole Giardino Segreto, condizioni meteo favorevoli. Le visite guidate partiranno alle ore 10.15 e a seguire partenze cadenzate. L’appuntamento è nell’atrio del Palazzo, in via Garibaldi 7. E’ gradita la prenotazione. Il costo del biglietto intero per la visita guidata è di € 9,00. Riduzioni disponibili per studenti, insegnanti e soci Fai – Coop – Touring Club – Associazione Culturale Giano. Per informazioni e prenotazioni: 010/0983860 (orario ufficio feriale); 393/8246228 (prefestivi/festivi) – info@palazzolomellino.orgwww.palazzolomellino.org


Civ Lomellini

La befana di quartiere Ci-Vola basso. Sabato 7 gennaio ore 16:00. Un nuovo week end senza smog e senza traffico nelle vie del Civ Lomellini. Questo sabato appuntamento per grandi e piccini con La Befana di quartiere: i negozi appenderanno calze colme di caramelle per i piccoli visitatori dei vicoli e delle piazzette del centro storico tra Via San Luca, Piazza Fossatello, Via del Campo, Via Lomellini e P.zza Don Andrea Gallo. Alle 16:00 la famosissima e magica vecchina ha fatto sapere che arriverà con tanto di scopa allo slargo tra Salita San Siro e Via San Luca. Porterà a spasso i bimbi per il quartiere alla ricerca di caramelle e dolcetti, offrirà lezioni di volo su scopa agli adulti (chi vorrà partecipare alle prove di volo e pregato di arrivare scopa munito), per poi arrivare in Piazza Don Andrea Gallo, allestita per l’occasione con calze appese e offerte dall’Associazione Princesa, che da anni si occupa della cura del verde della piccola Piazza. Qui la befana di quartiere racconterà le vicissitudini di una befana che per via della crisi deve preparare torte caramelle e carbone, un carbone vero! Fatto con la legna raccolta nel bosco…..ma nel bosco incontrerà dei piccoli amici dispettosi che gli renderanno la vita difficile ma quello che all’apparenza pare un guaio si rivelerà una magia bellissima! Alla fine della storia nel pentolone “brucia paure” la Befana brucerà tutte le paure scritte su carta dai bambini. La Befana è interpretata da Simona Ugolotti “La Cantadina”, artista, musicista e performer.

Parrocchia N. S. di Lourdes e S. Bernadette in Campi

Via N. S. di Lourdes 4 – Cornigliano. In collaborazione con l’Opera Don Orione, l’Abbazia di San Nicolò del Boschetto e dell’associazione “A Compagna”, messa con commenti e canti in genovese. Alle 16 il concerto del Gruppo Corale Unitre diretto da Mariarosa Marotta. Alle 17.30 la Messa dell’Epifania (Pasqueta) officiata da Don Roberto Ghiara, parroco di Virgo Potens. Letture a cura di Franco Bampi e presentazione di Matilde Gazzo.

Teatro Garage

Progetto “Ti racconto una fiaba”, terzo appuntamento: domenica 8 gennaio alle ore 17: “Viva viva la Befana” di Fiorella Colombo con Fiorella Colombo, Giuseppe Pellegrini e Ilary Nuvoli. – Teatro Garage – Sala Diana via Paggi 43 b Genova  È uno spettacolo di teatro e animazione, particolarmente significativo sarà il coinvolgimento attivo dei piccoli spettatori. Il tutto è incentrato sulla figura della befana e le sue mille sfacettature. Viva viva la befana chiude idealmente il periodo delle vacanze regalando divertimento e risate per tutta la famiglia prima della ripresa della scuola.   Il progetto TI RACCONTO UNA FIABA ideato dal Teatro Garage incentrato sulla magia della fiaba e del suo racconto si avvale di diverse tecniche: dal teatro di narrazione al teatro evocativo passando per il teatro d’attore, ma soprattutto propone la fiaba interattiva con una porta d’accesso, dove i piccoli spettatori sono invitati ad entrare. I bambini identificandosi piano piano con i personaggi della fiaba, diventano parte attiva dello spettacolo, collaborando in scena con gli stessi attori. La narrazione della fiaba crea uno spazio condiviso con i bambini stimolandoli all’ascolto attivo e a sperimentare le loro risorse espressive, grazie al gioco del teatro, del fare finta che tu eri,  utilizzando corpo, suoni e voce. Ingresso: prezzo unico 7 euro. Tel 010.511447 info@teatrogarage.it

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: