Annunci

Nella chiesa di Santa Maria dei Servi i funerali del tenente colonnello Tanzi

Stamattina il comandante interregionale dei carabinieri “Pastrengo”, generale di corpo d’armata. Riccardo Amato, ha presenziato alle esequie del tenente colonnello Gaetano Tanzi svoltesi presso la Chiesa di Santa Maria dei Servi in via Cecchi, esprimendo alla moglie ed al figlio i sentimenti di cordoglio e sentita vicinanza dell’Istituzione per la dolorosa perdita.

Originario di Genova, ove nacque nel 1918, il tenente colonnello Tanzi si formò presso la Scuola Militare Nunziatella di Napoli – di cui era presente alle esequie una rappresentanza – ed a seguire, divenuto Ufficiale dei Carabinieri a cavallo, partecipò al Secondo Conflitto bellico nonché alla Resistenza nelle fila del Fronte Clandestino di Resistenza dei Carabinieri. Già durante il percorso di formazione militare, l’Ufficiale sviluppò una forte passione per la pittura, realizzando le prime opere aventi per soggetto militari dell’Arma dei Carabinieri a cavallo. A partire dal 1950, abbandonata la carriera militare, la pittura assorbirà completamente le energie dell’Ufficiale, portandolo a sviluppare un percorso artistico che attraverso le personali riletture dell’Astrattismo, della Pop Art e del Cubismo, lo accrediterà quale artista di fama internazionale, con mostre espositive allestite in importanti sedi quali New York, Mosca, Montreal, Basilea ed il Sud America. Fissata la propria base artistica a Roma, nella celebre via Margutta, il Tenente Colonnello Tanzi aveva in realtà viaggiato in tutto il mondo, scegliendo di dimorare a Panama. Era definitivamente rientrato nella sua Genova nel 2014, allestendo una mostra intitolata Fantasia 3000.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: