Annunci

Truffa tre anziani in poche ore e fallisce il colpo in due occasioni, caccia a un quarantenne con la barba

Ha truffato tre anziani in poche ore, ieri, il quarantenne con la barba che, con la scusa di verificare le valvole dei termosifoni, si è introdotto in tre case, scelte accuratamente tra quelle abitate da anziani, per razziare gli appartamenti. Tutte le volte ha cambiato quartiere. Il bottino è di almeno 20 mila euro. A finire nelle mani del truffatore che si è fatto aprire con la scusa di essere stato inviato dall’amministratore, soldi e gioielli. Il malvivente è riuscito a mettere a segno i colpi in via Stazione di Rivarolo, in via San Giovanni Battista a Sestri Ponente e in via Boero a Borgoratti mentre in via Bordighera a Pra’ e via Longo a Pegli gli anziani presi di mira sono stati più attenti e lo hanno allontanato senza che riuscisse a mettere le mani su nulla che fosse di valore. L’uomo è ora ricercato dalla polizia.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: