Annunci

Mette in vendita fuochi d’artificio proibiti a Sampierdarena. Denunciata

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato una 50enne genovese, titolare di una tabaccheria di Sampierdarena, per la detenzione ai fini della vendita di materiale esplodente non corrispondente ai requisiti normativi richiesti.

Personale del Commissariato Cornigliano ha svolto ieri mattina un servizio di controllo di esercizi commerciali, per verificare il rispetto della normativa circa la vendita di fuochi d’artificio. In una tabaccheria di Sampierdarena il personale operante ha rinvenuto e posto sotto sequestro 47 articoli pirotecnici con un’etichetta in lingua cinese ma privi della classificazione ed etichettatura in italiano, 2 bengala scaduti e ulteriori 37 fuochi pirotecnici per i quali non si era provveduto, come previsto dalla normativa, alla riclassificazione. Per questo motivo la titolare della tabaccheria è stata denunciata.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: