Annunci

Lavoratori Atp occupano la sopraelevata. Automobilisti “in ostaggio” liberati dalla pm

I lavoratori Atp hanno bloccato la sopraelevata in duecento bloccando prima la binata a monte, poi quella a mare e imbottigliando dentro tutte le auto che stavano percorrendo la strada Aldo Moro. Gli agenti della polizia municipale sono dovuti intervenire per far girare i veicoli e farli uscire da dove erano entrati. Forti disagi sia per gli automobilisti prigionieri (per fortuna non per molto, grazie all’intervento della Municipale) sia per la viabilità ordinaria su cui si è riversato tutto il transito.

68947a43-19c1-4687-a478-4f37a78572ed
I lavoratori Atp si erano concentrati alle 11,30 in via Ruspoli, vicino al circolo Cral Amt, rendendo di fatto impercorribile la via Ruspoli e muovendo poi in corteo verso viale Brigate Partigiane.  I manifestanti sono circa 200 e alle 12,30 hanno cominciato a invadere la binata a monte della sopraelevata bloccando l’accesso ai veicoli diretti verso ponente. Pattuglie della polizia municipale hanno liberato tutti i veicoli rimasti bloccati oltre lo svincolo di Casaccie e sino a piazzale Kennedy.
Poi, però, è stata invasa anche l’altra corsia. Tutti gli accessi sono chiusi daglia genti della polizia municipale.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: