Annunci

Ruba in profumeria e cerca di colpire la commessa. Nella sua borsa refurtiva sottratta ad altri negozi

La polizia di Stato  ha arrestato per furti continuati un 24enne del Bangladesh, con numerosi precedenti per gli stessi reati. Il giovane è stato notato da una dipendente della profumeria “Sbraccia” di via Cipro mentre si aggirava tra gli scaffali con in mano una borsa molto voluminosa. Vistosi osservato, il 24enne è uscito velocemente dal locale, seguito dalla commessa che lo ha raggiunto, constatando che effettivamente si era impossessato di un articolo in vendita nel negozio. Nel tentativo di allontanarsi, il ladro ha iniziato a divincolarsi e ha cercato di colpire la donna, ma è stato bloccato con l’aiuto di un altro dipendente sopraggiunto e condotto all’interno del negozio in attesa della Polizia. Gli agenti delle volanti intervenuti hanno verificato che all’interno della borsa del giovane, insieme ad un apparecchio esfoliante per i piedi sottratto alla profumeria, vi erano 5 caricatori di batterie e 4 guanti bluetooth (valore totale 294,60 euro) ancora confezionati, asportati dal vicino negozio “D-mail”, dove sono stati riconsegnati integri dagli operatori. L’uomo è stato arrestato per rapina e furto aggravato continuati.

sbraccia(L’interno della profumeria con uno dei commessi)

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: