Le ultime notizie

Associazione Giornalisti: “Basta coi pensionati in redazione e lo sfruttamento del lavoro precario”

I colleghi della Stampa sono in stato di agitazione, l’Associazione Ligure dei Giornalisti, si unisce alla solidarietà espressa dal Segretario genarle della FNSI Raffaelle Lo Russo e ne rilancia le parole:

<PENSIONATI IN REDAZIONE SFRUTTAMENTO DEL LAVORO PRECARIO, UN MODELLO CHE DECRETA LA MORTE DEL GIORNALISMO>

«Pieno sostegno alla redazione della Stampa di Torino e alle azioni di lotta decise dall’assemblea – dicono all’associazione -. Gli ulteriori tagli alle retribuzioni e ai trattamenti dei giornalisti, annunciati dall’azienda, sono semplicemente irricevibili. La pretesa di continuare ad affrontare le criticità del mercato e dei bilanci soltanto in termini di tagli e di riduzioni di costi, senza alcun piano di rilancio e di investimenti sulla qualità, certifica l’assenza di una visione strategica e fornisce l’esatta dimensione del modello di produzione e di organizzazione del lavoro al quale guardano molte aziende editoriali. L’obiettivo, da questo punto di vista, è chiaro da tempo: rendere sempre più marginale il lavoro dipendente, attraverso la riduzione degli organici e il ricorso agli ammortizzatori sociali, per fare spazio nelle redazioni al lavoro di giornalisti pensionati e attingere a piene mani al lavoro precario e irregolare. Si tratta di un fenomeno sempre più diffuso che, a Torino come altrove, non potrà più essere tollerato, ma dovrà essere contrastato in ogni sede perché decreta la morte della professione e produce gravi ripercussioni sulla qualità dell’informazione, sul mercato del lavoro e sul sistema previdenziale».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: