Annunci

A Genova un record poco ambito: abbiamo il saldo nascite/morti più sbilanciato d’Italia a favore dei decessi

Genova ha un ben poco invidiabile record, quello dell’aumento dei decessi. Lo rivela il “Rapporto sulla competitività delle aree urbane 2016” di Sinloc, società di consulenza comparto delle infrastrutture e dell’energia. Lo studio mette in luce che sono 50 mila le morti in più registrate nel 2016 rispetto all’anno precedente (648 mila in Italia). Al primo posto nella “classifica dei decessi” (quella col saldo naturale nascite/morti più sbilanciato verso le seconde) è proprio Genova. Gli abitanti d’Italia erano al 1º gennaio 2015 60.665.000 (di cui 5 milioni stranieri). Nel corso dei successivi 12 mesi sono diminuiti (per la prima volta in 90 anni) di 130mila unità.
Altro dato nazionale è quello della crisi delle nascite che riguarda ormai anche gli stranieri.
<Questo è l’unico Paese dove gli immigrati, quando arrivano, smettono di fare figli, dimostrazione che la scarsa natalità non è una questione culturale, ma di welfare, infrastrutture> ha spiegato Antonio Rigon, amministratore delegato Sinloc.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

2 pensieri riguardo “A Genova un record poco ambito: abbiamo il saldo nascite/morti più sbilanciato d’Italia a favore dei decessi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: