Le ultime notizie

Tentata rapina in esercizio commerciale. Cinque denunciati dalla polizia

Hanno cercato di rubare un paio di jeans in un negozio di abbigliamento di corso Perrone e, sorpresi dalla proprietaria, l’hanno aggredita per tentare la fuga, venendo poi rintracciati e denunciati dalla Polizia. Protagonisti della tentata rapina 5 cittadini romeni, tre donne e due uomini di età compresa tra 16 e 39 anni, che sono entrati tutti insieme all’interno del negozio, per poi divedersi così da confondere i dipendenti dell’esercizio.
Dopo circa 10 minuti una delle donne ha effettuato un acquisto ed è uscita; poco dopo sono usciti anche i due uomini ed un’altra donna, senza aver comprato nulla. L’ultima donna rimasta all’interno del negozio ha prelevato dagli espositori alcuni capi d’abbigliamento e si è avviata verso il camerino di prova. Dopo alcuni minuti è uscita senza avere con sé alcun indumento, facendo insospettire la proprietaria dell’esercizio che, dopo aver constatato che all’interno del camerino non vi era alcun capo, ha cercato di fermare la ladra. Questa, vistasi scoperta, ha allungato il passo per cercare la fuga ma la titolare è riuscita a bloccarla.
A quel punto le due donne e i due uomini, precedentemente usciti dal negozio, sono corsi in aiuto della loro amica riuscendo a sottrarla dalla presa della proprietaria, a cui hanno sferrato alcuni pugni. I 5 malviventi sono così riusciti a guadagnarsi la fuga salendo a bordo di una vettura non prima di aver lanciato all’indirizzo della titolare un paio di jeans precedentemente sottratti all’interno del negozio.
Gli agenti intervenuti hanno immediatamente diramato la targa ed il modello con la quale i 5 rumeni si erano dati alla fuga e, dopo pochi minuti, una volante in transito in via Pironi ha pizzicato la vettura descritta con a bordo i cinque. La vittima dell’aggressione è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi e dimessa con 15 giorni di prognosi. Le tre donne ed i due uomini sono stati accompagnati in Questura e denunciati per tentata rapina in concorso e lesioni personali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: