Le ultime notizie

Truffa il parroco della comunità San Giuseppe fingendosi impiegato di uno studio legale e si fa accreditare 2.500 euro

Era riuscito a farsi accreditare 2.700 euro sulla sua carta Postepay raggirando il parroco della comunità “San Giuseppe”. Un cinquantenne monzese pregiudicato è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Nervi, al termine di accurati accertamenti. L’uomo, fingendosi l’impiegato di uno studio legale, aveva convinto il sacerdote a versargli l’ingente cifra. Poseguono le indagini dei Carabinieri per individuare altre vittime di questo sistema ormai collaudato di truffa, diffuso in città. I carabinieri invitano i cittadini a richiedere il loro intervento ogni volta vi sia un dubbio sull’identità delle persone che suonano alla porta qualificandosi come appartenenti ad enti o società o pubbliche amministrazioni chiedendo soldi o proponendo contratti.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: