Le ultime notizie

Marassi, detenuto si ferisce e aggredisce un agente penitenziario. Le accuse del sindacato autonomo Sappe

Sembra un bollettino di guerra quello che arriva dal carcere di Marassi. In meno di 11 mesi, da gennaio ad oggi, si sono verificati 75 colluttazioni, 103 azioni di autolesionismo, 44 danneggiamenti alle celle, 3 incendi, 6 tentati suicidi, 1 suicidio, sei aggressioni al personale. A stilare il bilancio è Michele Lorenzo, segretario ligure del sindacato autonomo degli agenti penitenziari Sappe. Ieri un detenuto italiano con problemi psichiatrici, che risulta anche tossicodipendente, si è ferito in diverse parti del corpo, poi ha aggredito l’agente che lo stava portando in infermeria per le cure. Lorenzo spiega che il collega ferito si sottoporrà ad esami diagnostici per sapere se sia stato contagiato da una malattia infettiva nel corso dell’intervento. <Ci chiediamo cosa farà la direzione dell’istituto che, a nostro avviso gestisce in modo inadeguato l’istituto – prosegue il sindacalista – e non si preoccupa della carenza dei nostri organici>.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: