Entrano a casa di un’anziana passandosi per addetto alla rilevazione gas e poliziotti e le rubano 20 mila euro

Indagano i carabinieri del Nucleo operativo di Sampierdarena

 

Ieri pomeriggio, a Serra Riccò, un anziana donna, abitante a Mignanego in via Piave, denunciava presso la locale Stazione Carabinieri, che nel corso della mattinata, due sconosciuti, qualificatisi uno quale addetto alla rilevazione della numerazione del contatore del gas mentre il complice, come appartenente alle forze dell’ordine. Entrati in casa, distraendo la donna, si sono impossessati di vari oggetti in oro e 500 euro, allontanandosi. Danno stimato in 20.000 euro. Indagini in corso da parte del personale del Nucleo operativo dei carabinieri di Sampierdarena.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: